Mini: scooter elettrico in arrivo

Scooter elettrico Mini by Bmw
La bagarre sta per venire in essere. Un terreno notoriamente vergine quale quello degli scooter elettrici verrà ben presto colonizzato dai colossi del mondo dei motori. Svariati concept, destinati a divenire modelli in “latta ed ossa”, sono stati presentati nei mesi scorsi, ed altrettanti faranno la loro comparsa a breve. Il gruppo Mercedes ha palesato la volontà di realizzare uno scooter Smart, scatenando ovviamente la risposta dei competitors.

Bmw Motorrad, ad esempio. presenterà a breve una nuova linea di scooter elettrici a marchio Mini dopo aver esplorato nottetempo questo terreno con il concept C1-e. La notizia peraltro è stata avvolarata su facebook dalla stessa casa produttrice.
 
Il suddetto ciclomotore, dotato di alimentazione elettrico verrà ufficialmente presentato durante il salone di Parigi, che quest’anno per la prima volta verrà popolato dai pionieri e dai promotori della propulsione ecologica. Circa le specifiche tecniche del predetto scooter, non c’è al momento molto da dire. Spicca soltanto, guardando a prima vista i bozzetti, il fatto che il motore sia coassiale al mozzo posteriore.
 
Nessuna certezza invece per le altre info tecniche, che pertanto verrà svelata al pubblico in occasione della rassegna parigina. Solo a quel punto dunque sarà possibile confrontare il concept Mercedes e quello targato Bmw. Una cosa però è cert sin da ora: i colossi sono pronti ad investire cifre consistenti sull’ecologico, in barba alla crisi e agli scetticismi di fondo che accompagnano sin dagli albori la diffusione degli scooter elettrici.