Martin si lascia scappare una frase che “incrimina” Marquez: è già tutto deciso?

Stanno salendo le quotazione dell’otto volte iridato in vista del 2025. Marc Marquez diventerebbe il teammate di Pecco Bagnaia.

Pare sempre più vicino l’annuncio del passaggio di Marc Marquez dal Team Gresini Racing alla squadra corse ufficiale. Nonostante sia il leader della classifica mondiale, Jorge Martin, è tutt’altro che sicuro della sella della Desmosedici ufficiale della casa di Borgo Panigale. La decisione del management emiliano arriverà prima della pausa estiva.

Ducati, Martin incassa il colpo
Martin ammette la verità su Marquez (Ansa) – Nextmoto.it

Dall’Igna si è già sbilanciato, spiegando che sarà presa in considerazione l’intera carriera dei candidati. A questo punto Enea Bastianini sembra già con un piede fuori dal box Rosso. Martin ha sfiorato il titolo mondiale nella scorsa stagione, ma continua a commettere ingenuità. La caduta nella scorsa tappa di Jerez, dopo la brillante SR, ha segnato l’ennesimo regalo ai colleghi.

Marc Marquez e Pecco Bagnaia hanno dato vita ad una battaglia come non se ne vedevano da tempo in top class. Nella scorsa stagione Martin e il torinese si sono respirati pochissimo in pista, vincendo per lo più in solitaria le rispettive gare. Nell’annata ancora precedente tra Quartararo e Bagnaia c’era un mismatch tecnico evidente. Il madrileno sembrava l’eletto ma l’arrivo dalla Honda di Marquez ha completamente scombinato i piani. Sulla GP23 il Cabroncito sta dimostrando di essere un fenomeno assoluto.

L’ammissione di Martin sulla Ducati

E’ stato chiesto a Martin, qualora venisse premiato Marquez nel team factory, come prenderebbe la scelta. “Capirei. Lui è Marc Marquez, otto volte campione del mondo, a livello di marketing è una bestia e capirei quella posizione. Mi rassicura che ho tutti i marchi in attesa di quello che succede“, ha confessato a MARCA il pilota di punta della Pramac. Qualunque cosa accada non rimarrà mai senza una sella. Martin ha assicurato che ha pronta una seconda opzione. Arriverà una rivoluzione regolamentare in top class.

L’ammissione di Martin sulla Ducati
Marc Marquez in pista nel 2024 (Ansa) – Nextmoto.it

“Futuro lontano dalla Ducati? In questo momento non ci penso. Potrebbe accadere, potrebbero succedere mille cose ma mi vedo anche su una Ducati ufficiale”. Poi Martin ha scherzato con i giornalisti. “Può darsi che rimango a casa per un anno sabbatico. Ovviamente non succederà, spero […] in questo momento voglio vincere, voglio vincere le gare. La mia prima opzione è molto chiara. Se non avrò questa opzione, sceglierò altre opzioni chiare“. Martin spera ancora in un posto al fianco di Bagnaia, ma appare chiaro che Dall’Igna e company abbiano manifestato un interesse lampante per Marc Marquez. Nelle prossime settimane ci sarà un annuncio che potrebbe cambiare le sorti anche di Bagnaia dal 2025.

Impostazioni privacy