Marquez-Valentino Rossi, spunta fuori retroscena shock: hanno bloccato tutto

La sfida infinita tra Marquez e Valentino Rossi sembra arricchirsi di continui nuovi capitoli. L’ultimo colpo di scena è davvero clamoroso

Il campione di Tavullia e la famiglia del #93 non vanno più d’accordo dal 2015, Nel corso di questi anni la grande rivalità tra i due fenomeni ha portato anche a dei clamorosi risvolti a livello di ingaggi e scelte di squadra.

Rossi influenza la scelta di Marquez
Rossi e Marquez ancora una volta contro (Nextmoto – ANSA)

La famiglia Marquez e Valentino Rossi non vanno d’accordo e sin qui pochi dubbi. Il problema è scoprire che l’influenza del Dottore possa aver influenzato la carriera del più giovane dei fratelli di Cervera. Una notizia per certi versi sconvolgente che in pochi conoscevano fino a questo momento. C’è voluto un documentario prodotto da DAZN e intitolato “Alex” per scoprire un retroscena che sta facendo molto discutere.

Il racconto è riferito ovviamente al più giovane dei Marquez della MotoGP e alla sua storia passata. Alex ha esordito nel 2012 nel Motomondiale e due anni dopo è diventato campione del mondo della Moto3. Come per Marc sembrava di intravedere in lui le stigmate del predestinato, ma il passaggio in Moto2 è stato più complicato del previsto. Il titolo iridato alla fine è giunto nel 2019, alla quinta stagione nella classe di mezzo. Un traguardo importante che lo ha catapultato a 24 anni nella regina delle due ruote.

Qui arriva però il segreto che in pochi conoscevano, un bivio della sua carriera che ha a che fare proprio con Valentino Rossi. Si perché Alex Marquez avrebbe dovuto esordire in MotoGP a bordo della Yamaha.

Valentino Rossi contro la famiglia Marquez: ha impedito il passaggio di Alex alla Yamaha

Il #73 ha rivelato nel documentario di DAZN che l’accordo con il team di Razlan Razali era praticamente fatto. Avrebbe corso la sua prima stagione in MotoGP con una Yamaha. Il problema è che quando il contratto è stato sottoposto all’attenzione del team ufficiale di Iwata è arrivato un secco no.

Alex Marquez escluso per colpa di Rossi
L’influenza di Rossi nella carriera di Marquez (Nextmoto – ANSA)

Era presente un veto sulla famiglia Marquez per quanto concerne la Yamaha di quegli anni. Chi lo aveva imposto? Proprio lui, Valentino Rossi. I fatti risalenti al Mondiale del 2015 erano troppo scottanti e nuove scaramucce tra lui e Marc Marquez c’erano state anche in Argentina nel 2018. Un duello dentro e fuori le piste che non poteva lasciare indifferente “Il Dottore” anche nei confronti del fratello minore di Cervera.

Alex racconta quanto fu riferito a Razali: “Mi hanno esplicitamente detto che nessun membro della famiglia Marquez può venire alla Yamaha”. Il riferimento diretto al campionato incriminato (vinto da Lorenzo) è stato fatto proprio dal manager malese, riportando quanto si è sentito rispondere da Jarvis e gli altri responsabili del team dei tre diapason. Insomma una piccola vendetta targata #46

Impostazioni privacy