Marco Simoncelli cade a Barcellona

[galleria id=”1831″]Marco Simoncelli a Barcellona stava disputando davvero una bella gara ma purtroppo è caduto quando stava lottando con Randy De Puniet che ha concluso la gara in quarta posizione. 
 

Simoncelli è rimasto deluso per questo errore, ma spera adesso di potersi rifare nelle prossime gare anche perchè adesso ha una fiducia migliore con la sua Honda.

Marco Simoncelli ha così commentato l’errore di Barcellona: “Purtroppo stavo facendo quello che era nelle nostre aspettative e che avevamo pensato ovvero: se uno riusciva ad essere costante avrebbe potuto arrivare molto avanti ed infatti ce la stavo facendo girando regolarmente in 1’ 44” basso. 
 

Avevo quasi preso De Puniet e poi ho commesso una leggerezza ho lasciato i freni un attimo prima e mi si è chiusa a centro curva. Peccato! Oggi potevamo centrare un quarto posto che ci voleva per il morale. I progressi li abbiamo fatti vedere lo stesso ma sarebbe stata un’ulteriore iniezione di fiducia. 
 

Adesso siamo ancor più consapevoli di aver fatto dei notevoli passi in avanti in queste tre ultime gare e purtroppo un errore ci può stare. E’ il primo in gara ma non ci vorrebbe nemmeno quello!” 
 

Fausto Gresini titolare dell’ominimo team è dispiacuto per l’errore del suo pilota “Peccato! Peccato! Peccato! Simoncelli stava facendo una bella gara. Ha creduto nelle sue possibilità andando a prendere De Puniet che sta correndo benissimo in questa parte della stagione. Purtroppo una banale scivolata lo ha tolto di scena e non posso dire che essere amareggiato per lui e per il Team.”