KTM, notizia straordinaria: l’ufficialità fa impazzire gli appassionati

Non solo in Italia è un momento magico per KTM che sforna nuovi modelli e coccola i suoi fan con appuntamenti speciali: è tutto conferrmato

Questo è un periodo d’oro per KTM. A otto anni dal suo debutto nel Mondiale di MotoGP stanno arrivando i primi risultati importanti in pista e la moto austriaca è diventata un’avversaria credibile anche per Ducati. Ma lo è anche a livello di vendite sul mercato, con una serie di appuntamenti importanti in vista.

KTM, momento d'oro in Italia: è tutto vero
KTM, momento d’oro in Italia (KTM Press Media) – NextMoto.it

L’ultimo in ordine di tempo è stato quello per il lancio in Italia del suo nuovo gioiellino, la KTM 890 SMT, aggressiva e bellissima. Un disegno che ricorda da vicino quello della Adventure, ma con un serbatoio leggermente più piccolo, da 15,8 litri. Una delle novità più importanti è il quadro strumenti TFT da 5”, prezioso assistente nella guida.

La nuova 890 SMT monta un bicilindrico parallelo da 889 cc, lo stesso già visto sulla versione Adventure: 105 CV di potenza e 100 Nm di coppia. Inoltre il monoammortizzatore è più inclinato del solito e questo ha permesso di abbassare l’altezza della sella a 860 millimetri e montare un forcellone più lungo. Inoltre si può regolare in avanti o indietro il manubrio per una migliore seduta sulla sella.

Con l’app KTMconnect chi guida può controllare diverse funzioni scegliendo quattro modalità diverse, Rain, Street. Sport e Track. Così si regola la risposta dell’acceleratore su tre livelli e il controllo della trazione con 10 livelli diversi.

La novità dell’ultimo periodo si chiama ‘Tech Pack‘, una promozione espressamente dedicata al modello 890 SMT. Fino al 30 settembre, tutti coloro che la acquistano potranno avere l’installazione gratuita di un pacchetto di ausili alla guida per la tourer austriaca.

Il Tech Pack comprende il Quickshifter+, il sistema di regolazione della coppia in frenata, il Cruise Control e la modalità di guida Track. KTM 890 SMT è commercializzata ad un costo di 14.700 euro.

KTM, notizia straordinaria: è stato tutto confermato per l’appuntamento più atteso dell’anno

Ma non è questa l’unica novità in casa KTM che ha in serbo altre sorprese per i suoi fan. Anche se mancano quasi 4 mesi, è ufficiale il ritorno in grande stile con tutti i suoi marchi all’edizione 2023 di EICMA, il Salone di Milano in scena dal 7 al 12 novembre.

Tutto pronto per il prossimo evento KTM: le date
Tutto pronto per il prossimo evento KTM (KTM Press Media) – NextMoto.it

Il marchio austriaco ne approfitterà per presentare alcuni dei suoi ultimi modelli, in particolare quelli delle serie Duke, Adventure, SX, Sports Tourer e Supersport. Inoltre ci sarà spazio per celebrare i grandi risultati in MotoGP, MXGP e nella Dakar.

In realtà però c’è un appuntamento che arriverà anche prima e coinvolgerà i veri appassionati. Sabato 23 settembre sarà la giornata del ‘Titano Ride Out‘, raduno motociclistico organizzato dal Moto club “Strade bianche in moto”.

In pratica si tratta dell’evento ”KTM Ride Out” del 2023. Una formula dedicata ai possessori delle Adventure, Super Adventure e 690 Enduro della Casa austriaca. Partenza da Piazzale Fellini a Rimini e percorso che si svilupperà su strade asfaltate e fuoristrada.

In mezzo ai rider ci sarà Giovanni Sala, pluricampione del mondo di enduro e spesso in gara nella Dakar, ma soprattutto personaggio di una estrema simpatia. Non solo accompagnerà i partecipanti ma darà anche consigli di guida raccontando alcuni risvolti della sua carriera.

La partecipazione è riservata a un numero massimo di 100 moto, con il solo pilota oppure anche con passeggero. La quota di partecipazione è di 60 euro per il pilota (40 euro per il passeggero) ma per i tesserati FMI si scende rispettivamente a 50 euro e 30 euro.

Impostazioni privacy