Honda, dopo oltre 20 anni torna una moto storica: è una bomba, ci sarà da divertirsi

La Honda è pronta a far parlare di sé ancora una volta, grazie al ritorno sul mercato di uno dei modelli maggiormente attesi dopo 20 anni.

Il Giappone è da sempre uno dei più grandi punti di riferimento per il mercato motociclistico mondiale e sono moltissime le aziende che da questa nazione sono diventate celebri in tutto il mondo. Tra le realtà che hanno dimostrato di potersi maggiormente imporre sul mercato, non si può di certo dimenticare la Honda.

Honda CB1000 Hornet moto novità modello 20 anni
Torna il modello della Honda dopo 20 anni (Canva – nextmoto.it)

Siamo di fronte a una di quelle realtà che è cresciuta al punto tale da poter diventare un punto di riferimento in tutto il mondo, non solo per la propria componente a due ruote, ma anche per delle automobili di altissimo livello. Inutile negare come uno degli aspetti determinanti per la crescita di questa azienda sia legata alle vittorie nel MotoMondiale.

Aver potuto beneficiare del talento unico nel proprio genere di un fenomeno assoluto come Marc Marquez ha fatto in mondo che la Honda negli anni ’10 del nuovo Millennio potesse spopolare. In questo periodo le cose non stanno andando come ci si sarebbe prefissati, con la scuderia che si è trovata a vivere una stagione davvero anonima.

L’addio dello spagnolo, che ha preferito andare in direzione della Ducati, scegliendo un Team satellite come la Gresini, ha fatto sì che evidenziasse il crollo della Honda. Per fortuna c’è sempre il mercato delle moto di serie, con la casa giapponese che per potersi risollevare ha deciso di dare vita a un modello che da 20 anni non si vedeva.

Honda CB1000 Hornet: che grande ritorno

Da tempo i clienti della casa giapponese chiedevano e volevano che da Tokyo ritornasse una superbike di altissimo livello e la Honda li ha accontentati con un modello straordinario come il CB1000 Hornet. Si tratta di un modello che ha visto la luce in occasione di EICMA 2023, con il grande evento meneghino che ha visto così la Honda come grande protagonista.

Honda CB1000 Hornet moto novità modello 20 anni
Honda CB1000 Hornet (Honda Press Media – nextmoto.it)

Per il ritorno della CB1000, la Honda ha fatto le cose in grande, prima di tutto partendo dal motore che è un quadricilindrico da 1000 di cilindrata che ha modo di erogare un massimo di ben 150 cavalli. Miglioramenti evidenti sono avvenuti anche tecnologicamente, con un display TFT a colori da 5 pollici e che connettività Honda RoadSync.

La prima volta che una moto del genere fu presentata fu ormai nel lontano 2002, dove però si trattava di una versione molto meno prestazionale, dato che il motore era inizialmente da 600 e poi da 900 di cilindrata. La Hornet da quel momento in poi ha saputo accrescere il proprio splendore, diventando una delle moto più ambite di casa Honda.

Per il momento la stessa casa di Tokyo preferisce mantenere un po’ di mistero su questo eccezionale modello che sarà uno dei punti di forza della gamma del 2024. Si parla di un possibile lancio tra la fine della primavera e l’inizio dell’estate, con i clienti che potranno così sfruttare la bella stagione per potersi godere il nuovo gioiellino. Difficile anche il prezzo da stabilire, ma si dovrebbe comunque attestare sui 15 mila Euro, anche se il tempo darà delle risposte.

Impostazioni privacy