FIM Info Day: Federmoto incontra i biker

Un vero biker pronto a partire
FIM ha organizzato per i centauri del Triveneto una manifestazione denominata FIM Info Day, durante la quale sarà possibile incontrare personalmente i vari responsabili di alcuni Motoclub legati alla Federmoto, i quali illustreranno agli interessati le attività moto turistiche offerte dalla federazione e i vantaggi riservati ai tesserati FIM e distribuiranno materiale promozionale e gadget gratuiti.

La manifestazione si svolgerà in sei appuntamenti, tenuti nelle località del Nord Est che sono tradizionali punti di ritrovo e di riferimento per i riders: in questo modo è la federazione che va sul campo alla ricerca dei potenziali interessati e non viceversa, il che dovrebbe semplificare non poco le cose visto che normalmente la maggior parte dei piloti non pensa certo a passare nelle sedi della FIM. 
 
In queste occasioni, presso il gazebo allestito dalla federazione stessa, saranno presenti anche dei soci di Manuela, un’associazione per la sicurezza stradale, che saranno a disposizione per informare sui pericoli dei viaggi su due ruote e sui corretti comportamenti e stili di guida da mantenere
 
Tra le varie iniziative della FIM, mi sembra una delle più interessanti soprattutto perché finalmente la federazione ha deciso di utilizzare in modo adeguato la vicinanza e la fiducia che intercorre normalmente tra i centauri e i Motoclub, che costituiscono da sempre il vero fulcro dell’attività motociclistica in Italia. Il mio auspicio è che questa iniziativa possa rapidamente espandersi anche nel resto del paese e essere ripetuta di anno in anno perché sarebbe un vero peccato che si trattasse di un evento isolato per luogo e tempo.