EICMA 2009: Moto Guzzi Norge GT 8V

[galleria id=”1421″]Moto Guzzi torna alla kermesse milanese con tre prototipi e diversi esemplari della sua gamma in veste rinnovata. Tra queste la Norge GT 8V, la granturismo della casa di Mandello, si presenta con un inedito motore, una nuova linea e molto altro ancora.

La Moto Guzzi Norge GT 8V è dotata del nuovo motore bicilindrico a V inclinati a novanta gradi, raffreddato ad aria, da 1.151cc, con quattro valvole per cilindro, capace di erogare una potenza massima di 105 CV a 7.500 giri al minuto e una coppia massima di 110 Nm a 5.800 giri al minuto.
 
La ciclistica è composta dalla forcella anteriore telescopica idraulica con steli da 45 mm, regolabile nel precarico della molla e dal mono-braccio posteriore con leveraggio progressivo, con monoammortizzatore regolabile in estensione con manopola ergonomica per la regolazione del precarico.
 
La trasmissione è contraddistinta dal giunto cardanico, tipica soluzione delle bavaresi BMW, denominato dalla casa di Mandello CA.R.C, Cardano Reattivo Compatto.
 
L’impianto di scarico in acciaio inox è un due in uno catalizzato a tre vie con sonda lambda.
 
L’impianto frenante è caratterizzato da un doppio disco anteriore flottante in acciaio da 320 mm con pinze a quattro pistoncini contrapposte, e da un disco singolo fisso posteriore da 282 mm con pinza flottante a due pistoncini paralleli. Il sistema antibloccaggio elettronico per la frenata ABS è di serie.
 
La Norge è dotata di cerchi in lega leggera da diciassette pollici sui quali sono montati dei 120/70 per l’anteriore e 180/55 per il posteriore.
 
La gran tourer della casa di Mandello è dotata di bauletto, portapacchi e manopole riscaldate.