Economica e affidabile, in arrivo la moto che fa tremare BMW e Honda: italiani già pazzi di lei

Honda e BMW non passeranno momenti tranquilli nei prossimi mesi, con una nuova moto che è pronta a sfidarle.

In questi anni così positivi per la vendita di moto di prestigio, è evidente come anche i marchi più noti debbano stare molto attenti alla concorrenza. Honda e BMW stanno vivendo un periodo estremamente positivo della propria storia per quanto riguarda la vendita delle moto di serie, con il colosso nipponico che in Italia è diventato il punto di riferimento per gli scooter e l’azienda bavarese non ha mai venduto così tanto come in questi due anni.

Italiani impazziti per questa moto
Tremano Honda e BMW (NextMoto)

Ecco come mai in questo periodo si stanno lanciando ancora altri grandi modelli, con la BMW R 1300 GS che probabilmente è quella più attesa per il nuovo anno. Siamo di fronte a una moto da 237 kg e che ha un valore di mercato di ben 20.850 Euro, ma sono indubbiamente soldi ben spesi per il suo acquisto.

Il motore è da 1300 di cilindrata e ha modo di toccare un massimo di 145 cavalli. Ciò che la rende tra le più ambite moto inoltre è il fatto che non solo garantisce una grande potenza, ma allo stesso tempo si mette in mostra come un modello straordinariamente affascinante nel design e inoltre è anche molto facile e comoda da guidare.

La Honda invece non vede l’ora di mettersi in evidenza all’EICMA 2023, evento che si terrà dal 5 al 12 novembre, con la sua Honda Twin Africa 1100. Un modello storico che si rinnova e che ha già avuto modo di lanciare qualche anticipazione, con un motore bicilindrico da 1100 di cilindrata e con erogazione da 102 cavalli e un prezzo di 18.990 Euro.

Moto Morini XCape 1200: che occasione

EICMA però c’è anche un’altra grande moto che punta a mettere i bastoni tra le ruote ai due colossi per prestazioni e prezzo. Dall’Italia non poteva di certo mancare una risposta di grandissimo valore con la Moto Morini che aggiorna la propria gamma XCape con la realizzazione della 1200. A parlare con toni trionfalistici riguardo a questa moto ci ha pensato direttamente il General Manager del gruppo, ovvero Alberto Monni.

Moto Morini XCape 1200, grande novità
Moto Morini XCape 1200 (YouTube – NextMoto)

Dal suo punto di vista, a EICMA ci sarà una grande occasione di crescita per Moto Morini dopo il successo eccezionale ottenuto con la XCape 650. Allargare la gamma significa cercare di inglobare il maggior numero possibile di appassionati e si avrà a così a disposizione in futuro un nuovo assortimento eccezionale.

La XCape 1200 monterà al suo interno un motore bicilindrico che avrà la derivazione da quello della XCape 650, con la cilindrata che passera a 1200 cc, e anche in questo caso si avrà modo di avere tra le mani una moto molto facile da guidare. L’erogazione dovrebbe portare alla produzione di ben 120 cavalli e il telaio sarà prodotto in misto tra alluminio e acciaio.

Non è ancora certo il prezzo di partenza, ma stando alle voci di corridoio, riportate anche da roadhousemotor.com, si parla di un valore di 7000 Euro. Cifre decisamente inferiori rispetto a quelle di BMW R 1300 GS e Honda Africa Twin 1100. Questa potrebbe essere la chiave di un nuovo grande successo.

Impostazioni privacy