Ducati a Misano con Haga e Fabrizio in forma

[galleria id=”1779″]Il team Ducati Xerox recentemente ha trascorso sei giorni a Misano Adriatico dove ha disputato una sessione ufficiale di test intervallata alle giornate dedicate al World Ducati Week. 
 

Il Misano World Circuit è, insieme a Imola, il circuito di casa dalla squadra italiana, dove Michel Fabrizio e Noriyuki Haga, hanno ottenuto in questi test risultati promettenti in vista della prossima gara.

La Ducati a Misano è sempre stata molto competitiva e sia Noriyuki sia Michel in passato sono saliti sul podio, anche se mai sul primo gradino. Si tratta dell’undicesimo round SBK per il pilota giapponese che, nel 2009, ha ottenuto un terzo e un quinto posto e il record della pista in Gara 2, il quinto per l’italiano che l’anno scorso ha conquistato due podi. 
 

Noriyuki Haga a Misano non ha mai fatto meglio di secondo, e auspica di tornare a vincere. “Spero che, dopo aver ottenuto il podio a Salt Lake, le cose per noi tornino a girare per il verso giusto. Abbiamo vissuto una settimana un po’ stancante ma molto produttiva a Misano durante il WDW e adesso non vedo l’ora che arrivi la gara. 
 

L’anno scorso non è andata secondo i piani perché la pioggia ha scombinato le carte e mi ha causato qualche problema. A Misano finora ho avuto alti e bassi e non ho mai conquistato la vittoria. Non so se sarà possibile farcela domenica ma darò il massimo come sempre per provarci”. 
 

Il miglior risultato per Michel Fabrizio a Misano è stato il doppio podio del 2009. “Abbiamo appena provato a Misano, durante il World Ducati Week, e la sessione è andata bene. Faceva molto caldo, come sicuramente accadrà durante la gara, quindi penso che siamo ben preparati per il prossimo fine settimana. 
 

Mi piacerebbe migliorare il risultato dell’anno scorso perché sono consapevole che, anche se ho già vinto sia a Monza sia a Imola, a Misano non ci sono ancora riuscito. State certi che faro tutto il possibile per modificare questo stato di cose”.