Dramma a Milano: accoltella in bici due uomini e scappa, l’accaduto è da non credere

Il fatto di cronaca avvenuto a Milano ha lasciato tutti terrorizzati. Un uomo, vittima di un criminale in bici, è in pessime condizioni.

Non vorremmo mai ritrovarci a commentare fatti del genere, ma ne avvengono molti sulle nostre strade. Basta una parola detta male o una manovra effettuata con troppa fretta e possono scaturire attimi di tensione fra i diretti interessati. Nei migliori dei casi, possono concludersi con dei semplici battibecchi istantanei. In altri, invece, si può arrivare a parlare di vere e proprie collusioni fra essi.

Accoltellato ciclista automobilista 442023 NextMoto.it
Ciclista accoltella automobilista (NextMoto.it)

In effetti, ciò che è avvenuto a Milano ne è la prova più limpida. In questo caso, è stato un ciclista a reagire malamente e ad usare anche un coltello. In particolare, il ragazzo lo ha utilizzato per poter colpire due uomini che viaggiavano con la loro auto, di cui uno di essi è finito in ospedale in condizioni definite gravi. Una situazione degenerata nel peggiore dei modi e che poteva concludersi anche peggio.

Milano: accoltella e fugge

Ciò che è avvenuto in via Arquà è un qualcosa che, fortunatamente, ha pochi precedenti. I protagonisti sono due fratelli, all’interno di un’auto, e un ciclista. Quest’ultimo, viaggiando contro mano, è andato a scontrarsi con l’auto dei due uomini che, una volta avvenuto il sinistro, sono scesi dall’abitacolo per potersi sincerare delle condizioni del ventenne a terra.

Fra di loro è nata, poi, una discussione molto accesa, che ha portato il ragazzo a tirar fuori un coltello e ferirli entrambi. Inoltre, l’aggressore, si è anche dato alla fuga in sella alla sua bicicletta, tentando di sfuggire anche alle forze dell’ordine. Fortunatamente, l’intervento dei soccorsi è stato repentino e ha permesso di condurre le due vittime al pronto soccorso Niguarda.

L’allarme delle forze dell’ordine

Un fatto che si poteva evitare e che sarebbe potuto esser gestito in un modo migliore. In questi casi, mantenere il massimo della calma può aiutare ad affrontare al meglio la situazione. Alzare i toni potrebbe portare a tali dinamiche, anche se non si dovrebbero neanche immaginare.

Non appena avvenuto il fatto, si sono immediatamente mobilitate le volanti che si trovavano in zona. La ricerca del ventenne è stata intensa ma, poche ore dopo, ha portato all’arresto di quest’ultimo. In effetti, Il ragazzo si era fatto visitare al San Raffaele, per via di un colpo subito durante l’incidente.

Automobilista accoltellato 442023 NextMoto.it
Milano automobilista accoltellato (NextMoto.it)

I due fratelli, uno di 39 anni, che è stato colpito per primo, e l’altro di 41 anni, per il quale la situazione non sembra essere semplice, dato che è stato intubato e in rianimazione. Il più piccolo, invece, è stato refertato al pronto soccorso con un codice giallo. Commentare certe cose è sempre molto complicato. La speranza è quella di non sentire più fatti del genere e tutti si augurano una rapida guarigione per il malcapitato.

Impostazioni privacy