Cina, l’idea geniale di un’azienda stravolge il mercato | Boom di richieste per questo modello

Un ritorno al passato che sa di nostalgia per gli appassionati di motociclismo sportivo storico. Dalla nazione più grande del mondo e da un marchio forse non molto conosciuto arrivano le motociclette che qualsiasi appassionato di corse sogna da sempre.

Trovare modelli vintage ispirati al periodo dell’età dell’oro delle corse non è facile, ne sa qualcosa chi ha provato ad acquistare una café racer originale e non l’ha trovata mai ripiegando quindi su repliche o modelli simili. Restando in tema, le migliori potrebbero arrivare da un paese in grande crescita, la Cina, sempre più aggressiva sul mercato delle moto.

China Canva 28_01_2023 NextMoto
Il marchio si sta muovendo bene (NextMoto)

Un ricordo lontano

Erano gli anni sessanta e settanta, quello che per molti rimane la Golden Age del motociclismo, forse per pura nostalgia storica come direbbe il filosofo Nietzsche o forse perchè in effetti, il design delle motociclette note come Café Racer ai tempi era davvero qualcosa di unico. Le due ruote sportive di quel periodo ormai non si trovano tanto facilmente.

Molto raramente un proprietario di un esemplare storico come una Honda o Ducati del periodo metterebbe in vendita un esemplare in primis per la rarità ed il valore storico di certi modelli e poi perchè a volte, conviene tenersi un mezzo simile e non correre il rischio di non trovarlo mai più in vendita. A questo punto, non resta che gettarsi sulle repliche, no?

Design Web Source 28_01_2023 NextMoto
E c’è chi le fa meglio degli altri (NextMoto)

Tempesta orientale

Apparsa praticamente dal nulla la compagnia cinese Zeths nota anche in occidente grazie ad alcuni modelli che hanno catturato la nostra attenzione più quella di altri media sta facendo proprio quello che i collezionisti speravano, non potendo trovare motociclette in stile vintage così facilmente come vorrebbero.

Il marchio ha in mente di produrre modelli ispirati chiaramente al periodo d’oro della motocicletta e non solo. In generale, in casa del marchio si trovano moto con design che rimandano a grandi classici delle due ruote, il tutto ovviamente, al giusto prezzo più spese di importazione varie ed eventuali.

Un modello su tutti

Finora il marchio Zeths si è fatto notare principalmente per i richiami stilistici al passato: i suoi modelli come abbiamo anticipato si rifanno a quei grandi classici che i marchi occidentali stanno via via accantonando: se Harley Davidson sembra aver cambiato decisamente rotta producendo motociclette sportive o elettriche, tranquilli che ci pensa la casa cinese a portare perfette imitazioni dei chopper dei tempi d’oro sul mercato.

Zeths Web Source 28_01_2023 NextMoto
Zeths 500R, sicuramente il modello più interessante di tutti (NextMoto)

Mentre progetta il lancio di un nuovo motore noto come ZT 1000 da ben 100 cavalli che dovrebbe proiettare il marchio tra i grandi nomi del mercato mondiale – dicono – entro soli tre anni, la Zeths non esita certo a battere questo particolare settore di mercato che farà gola a chi ama il vintage. Per esempio, guardate il modello in foto che bijou.

La bellissima Zeths 500R richiama molto chiaramente lo stile delle motociclette degli anni sessanta, Honda in primis, proprio quel tipo di due ruote che in giro ormai si vedono giusto agli eventi organizzati dai proprietari, pochi e fortunati. La motocicletta in foto al momento non è ancora in vendita in Europa: monterà un bicilindrico e forse, i cinesi decideranno di deliziarci con il suo arrivo. Resta da vedere se il prezzo sarà onesto!