Caschi: Suomy Jet ’70, modernità vintage

Suomy 70's
Suomy Jet ’70 è la nuova proposta che gli specialisti italiani della casa comasca hanno preparato per tutti i centauri che desiderano un casco non solo protettivo e sicuro ma anche stilisticamente perfetto, esigenza quest’ultima che è sempre più avvertita dal mercato, specialmente da parte del pubblico più giovane e delle sempre più numerose motocicliste che, giustamente incuranti di tutti i luoghi comuni, solcano le strade italiane in sella alle loro motociclette.

Il nuovo casco jet presenta una calotta realizzata in materiali compositi basati sulla fibra di vetro ed internamente rivestita tramite polistirolo interno di densità variabile: tutto questo consente di ottenere un assorbimento massimo ed omogeneo delle forze d’urto generate da un malaugurato impatto
 
La nuova proposta di Suomy ha inoltre la peculiarità di non presentare una visiera classica ma solamente una visiera antisole a scomparsa: quest’ultima è fissata al casco tramite un processo di co-stampaggio (che garantisce uno smontaggio molto rapido) ed è azionabile tramite appendici ricavate ad hoc su di essa. 
 
Gli interni sono realizzati in tessuto tecnico elasticizzato (elastomeri, microfibre e poliestere Indianapolis) in grado di resistere all’abrasione e di mantenere il viso fresco ed asciutto: tutto questo è stato anche certificato secondo le prove previste dalla norma OECO Test Std 100, cosa che garantisce ulteriormente l’acquirente. A completare l’insieme sono poi i guanciali e la cuffia, amovibili e soprattutto disponibili in differenti spessori al fine di garantire una calzata quanto più personalizzata possibile. 
 
Stampato a mano in Italia ed omologato ECE e DOT, Suomy ’70 è disponibile nelle taglie comprese tra la XS e la XL in ben dieci versioni, delle quali due sono monocolore (nero lucido e nero opaco) e dovrebbero piacere particolarmente anche agli amanti delle moto custom, di solito molto attenti ad avere un look da veri biker.