Cairoli senza rivali nelle qualifiche di Lommel

[galleria id=”1765″]Questo fine settimana a Lommel (Belgio) si corre il Gran Premio del Lussemburgo del Mondiale Motocross MX1 e nella gara di qualifica è stato Antonio Cairoli a riuscire ancora una volta a vincere con la sua KTM. 
 

Il campione del mondo in carica ha auvto vita facile riuscendo a vincere con ampio vantaggio rispetto agli inseguitori sul tracciato sabbioso fiammingo.

Antonio Cairoli ha dominato con 5 secondi di vantaggio su Tanel Leok, estone della Honda, e 23 secondi su un altro campione del mondo come Steve Ramon con la Suzuki. 
 

Soltanto quinto Clement Desalle l’unico avversario di Cairoli per il titolo in questa stagione, preceduto anche dal russo Bobryshev. 
 

Oltre a Cairoli un’altra KTM 350 è protagonista del Mondiale Motocross MX1 ed è quella di Rui Goncalves che ha concluso sesto davanti a David Philippaerts e Maximilian Nagl che corre invece con la 450. 
 

Ci saranno due gare da disputare per il Gran Premio di Lussemburgo della MX1 dove Cairoli può ipotecare il titolo. 
 

Le qualifiche di Lommel 
 

1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 25:07.166 
2. Tanel Leok (EST, Honda), +0:05.277 
3. Steve Ramon (BEL, Suzuki), +0:23.404 
4. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), +0:26.905 
5. Clement Desalle (BEL, Suzuki), +0:28.519 
6. Rui Goncalves (POR, KTM), +0:28.580 
7. David Philippaerts (ITA, Yamaha), +0:35.695 
8. Maximilian Nagl (GER, KTM), +0:43.718 
9. Joshua Coppins (NZL, Aprilia), +0:48.384 
10. Kevin Strijbos (BEL, Suzuki), +1:02.064 
11. Ken de Dycker (BEL, Yamaha), +1:16.038 
12. Davide Guarneri (ITA, Honda), +1:19.007 
13. Yentel Martens (BEL, KTM), +1:19.550 
14. Gert Krestinov (EST, Kawasaki), +1:20.395 
15. Manuel Priem (BEL, Aprilia), +2:02.161 
16. Rob van Vijfeijken (NED, Yamaha), +2:22.740 
17. Cedric Soubeyras (FRA, KTM), +2:24.208 
18. Kevin Wouts (BEL, Kawasaki), -1 giro 
19. Augusts Justs (LAT, Honda), -1 giro 
20. Matthias Walkner (AUT, KTM) – 1 giro.