Bmw Motorrad Sport Academy: partono i corsi

Bmw Motorrad Sport Academy
Correre in pista è un lusso che possono permettersi in tanti, anche se non tutti riescono a farlo sapientemente. Spesso e volentieri infatti ci si imbatte in personaggi che, pur avendo una discreta esperienza, affrontano la “pistata” senza cognizione di causa mettendo a repentaglio se stessi ma anche gli altri. Per questi soggetti, ma anche per coloro i quali vogliono affinare maggiormente le proprie competenze, Bmw organizzerà un corso davvero interessante . Bmw Motorrad Sport Academy è il nome di questo “camp” destinato a centauri che necessitano di perfezionare le proprie specificità.

Durante questo happening sarà possibile implementare la qualità della propria guida, imparando inoltre a conoscere e a sfruttare al meglio la grintosa supersportiva BMW S 1000 RR, che per l’occasione sarà oggetto di un accurato studio. Come moto di supporto, ci saranno anche i pezzi pregiati della gamma sportiva di BMW Motorrad: la BMW HP2 Sport, la BMW K 1300 S e la BMW K 1300 R.
 
I corsi in questione si terranno presso i più importanti autodromi italiani (Vallelunga, Monza ed Mugello) e verranno gestiti da piloti, ex piloti ed istruttori formatisi all’interno del reparto corse della casa tedesca. Non mancheranno inoltre le guest star come Mario Lega, indimenticato campione del mondo classe 250 degli anni ’70.
 
Entrando nel merito dell’iniziativa, è bene dire che questo stages formativo si articolerà in una sessione di lezioni teoriche tenute in aula e da turni di prove su pista dove i partecipanti potranno provare l’ebrezza di correre in un circuito di livello mondiale.
 
Dopo ogni turno ciascun allievo avrà modo di esaminare le proprie prestazioni in video con gli istrutturi, che commenteranno gli eventuali errori commessi durante i turni. Nel corso dell’evento inoltre i partecipanti saranno divisi in due gruppi in base all’esperienza e alle capacità di guida.
 
Il prezzo di questa full immersion sarà 950 €, che verrano utilizzati per coprire i costi gestionali, e per garantire ai convenuti i pasti oltre ad un cospicuo materiale didattico.