Benelli: nuova Tre 899 K

[galleria id=”769″]La casa motociclistica pesarese Benelli presenta Tre 899 K, una moto dalla personalità estetica forte, con il motore a tre cilindri, dalle caratteristiche maxi enduro e naked allo stesso tempo, ideale per viaggiare.

Infatti il cupolino è regolabile manualmente, grazie a due pratiche manopoline, su tre posizioni, e offre una discreta protezione dall’aria. In ogni caso è disponibile come optional una versione più alta e protettiva. Tanti gli accessori disponibili per questa moto: borse, bauletto e navigatore satellitare, ma anche forcella e mono Öhlins.



L’aspetto e le misure sono una via di mezzo tra una enduro stradale ed una naked: cupolino dallo sguardo alieno, che promette una buona protezione dall’aria, codino aggressivo, scarico alto piazzato nel bel mezzo del “pungiglione” formato dalla sella e relativo telaio. Quest’ultimo è misto traliccio/piastre in alluminio, forcellone tubolare in acciaio, telaio reggisella caratterizzato da forme ricercate e plastiche.



Il propulsore della Tre 899 K arriva direttamente dalla sorella TNT 899, e ha subito una serie di modifiche atte ad addolcirne l’erogazione oltre che a migliorarne i consumi. La potenza, è stata ridimensionata da 120 a circa 106 cv (78 kW), e viene invece raggiunta esattamente a 10.000 giri. L’impianto frenante potente e resistente, grazie alla coppia di dischi Brembo da 320 mm. Le prestazioni non ne risentono più di tanto, mentre e fruibilità della moto fanno decisamente un balzo in avanti, a favore di un’utenza più ampia.



Le caratteristiche del motore, unite a quelle della ciclistica, garantiscono dunque facilità di guida e massimo del divertimento, caratteristiche che fanno della Tre 899 K una moto appetibile anche per tutti gli appassionati della moto sportive.



Il prezzo? Disponibile al pubblico a partire da 9.990 euro.