Accessori: Bitubo XXFB1, tecnologia racing per tutti

Bitubo XXFB1
Bitubo, azienda specializzata nel reparto sospensioni, ha presentato il nuovo monoammortizzatore XXFB1, nato dall’esperienza della casa veneta nel mondo delle competizioni motociclistiche e particolarmente adatto ai centauri più esigenti che potranno con esso ottenere dalla loro moto l’assetto più consono alle due ruote stesse e naturalmente allo stile di guida del pilota, cosa che è l’ideale specie per chi ama scendere in pista spesso e vuole dunque il massimo.

Il nuovo accessorio per moto presenta tutte le caratteristiche che già hanno fatto la fortuna del XXF11/31, ovvero la possibilità di intervenire completamente a livello di estensione e compressione (per le alte e basse velocità) e di regolare il precarico tramite un meccanismo pneumatico e ad un serbatoio ricaricabile ad innesto rapido (che però deve essere richiesto dall’acquirente, in quanto venduto separatamente). 
 
La peculiarità della nuova proposta aftermarket Bitubo risiede invece nel trattamento DLC applicato allo stelo del monoammortizzatore, cosa che rende il tutto più scorrevole e naturalmente anche più sensibile alle minime oscillazioni della sospensione. 
 
Insomma Bitubo XXFB1 concentra su di sé una tecnologia raffinatissima interamente sviluppata in Italia e di sicuro lascerà soddisfatti gli appassionati di moto sportive che decideranno di avvalersi delle sue prestazioni per le competizioni o semplicemente per del sano divertimento in pista. 
 
Il progresso tecnologico insomma fa sicuramente bene anche al motociclismo ma purtroppo non elimina tutti i rischi legati a questo sport per cui la raccomandazione è sempre quella di indossare abbigliamento tecnico e di usare la massima prudenza sia su pista che su strada, unici rimedi sicuri per limitare al massimo le cadute, gli incidenti e le loro spiacevoli conseguenze sulla salute e sulla vita di tutti coloro che vanno in moto e dei loro familiari.