250: Bautista davanti ad Aoyama nelle prove di Jerez

Alvaro Bautista

Alvaro Bautista, pilota del Mapfre Aspar Team, ha segnato il miglior tempo nel primo turno di prove libere della Classe 250 sul tracciato di Jerez, terzo appuntamento stagionale del Motomondiale.

Il pilota spagnolo ha ottenuto il tempo di 1’43″429, precedendo in classifica la Honda di Hiroshi Aoyama, secondo in campionato con il team Scot Racing. Il giapponese si conferma un osso duro per Bautista, come conferma il distacco contenuto a soli 109 millesimi. 
 

Diverso il discorso per Thomas Luthi, terzo ma comunque davanti a Mattia Pasini, che con la quarta posizione diventa il migliore degli italiani a Jerez. 
 

Non c’è stata infatti la “zampata” di Marco Simoncelli, rimasto soltanto in ottava posizione dopo che a Motegi, nonostante l’infortunio al polso destro, ha rischiato di vincere. 
 

Il campione del mondo proverà già da domani a risalire la classifica con quasi 1 secondo (969 millesimi) da recuperare su Bautista, con il quale ingaggiò un bel duello a Jerez lo scorso anno.