Valentino Rossi: “Congratulazioni a Casey Stoner”

E’ stata una giornata di quelle da incorniciare per Casey Stoner che, anche quest’ anno, è riuscito a conquistare la BMW Sauber F1 Team Edition messa in palio per il BMW Award 2009 disputato sul circuito iberico di Jerez de la Frontera.

Nulla ha potuto Valentino Rossi che, pur rimanendo sempre incollato al campione australiano, non è riuscito a strappargli il miglior tempo.
Nonostante il campione italiano si sia avvicinato molto al tempo dell’ australiano, stanziato sul basso 1’39”, nulla ha potuto fare quando il pilota dddesmodromico ha infranto il muro dell’ 1’39”, conquistando un 1’38” che è valso una BMW M.
 
Chapeau. Non si può aggiungere altro.
 
BMW Casey SToner Jerez
 
Anche il Campione del Mondo in carica, Valentino Rossi, ha riconosciuto l’ ottima prestazione dell’ australiano con grande maturità: “Congratulazioni a Stoner perché sul giro singolo è davvero impressionante. – ha dichiarato Valentino e ha aggiunto – Sono stato un po’ sfortunato tra bandiere rosse e la presenza di Toni Elias, il mio potenziale è leggermente più alto, ma non avrei comunque fatto meglio di Stoner“.
 

Valentino Rossi ha comunque lavorato molto per trarre il massimo dei risultati da questa giornata di test MotoGP: “Sono abbastanza soddisfatto soprattutto per il lavoro svolto ieri e questa mattina. – ha dichiarato il camione di Tavullia – Abbiamo provato parecchie cose e tutte funzionano bene, abbiamo un buon setting per la gara di Jerez. Sono veloce con le gomme a mescola dura e la nostra velocità di punta va molto bene“.