Suzuki Gladius 2009 Naked arriva dal concessionario

Ne abbiamo parlato più volte.
L’ abbiamo fotografata all’ Eicma 2008, coloratissima e giovanile: è questa la nuova Suzuki Gladius, un tripudio di colore senza neppure una ruga, destinata ad un pubblico giovane, dinamico e veloce.

E’ pronta ad arrivare nei concessionari la nuova Suzuki Gladius, la naked low cost nipponica che punta sul colore e sul prezzo ridotto per andare alla conquista di un pubblico di giovani e giovanissimi che hanno voglia di divertirsi e di prendere la vita con semplicità e divertimento.
 
Nuove linee per una diretta intenzione di arrivare dritto al cliente senza orpelli o eccessivi lirismi: una linea chiara, precisa e intuibilissima è quanto offre la nuova nipponica psichedelica.
La Suzuki Gladius si presenta così com’è, solare e colorata, senza pretese e con una spiccata indole scacciapensieri.
Un look alla moda e disponibile per tutti ad un prezzo per tutte le tasche: si potrebbe dire che la Suzuki abbia veramente centrato l’ obiettivo di una due ruote “easy to go” che abbraccia un pubblico variegato dalle pretese non eccessive.
Perfetta per i bikers alle prime esperienze e per le ragazze grazie all’ altezza della sella gestibilissima anche da girls non troppo stangone, la Gladius coniuga prestazioni e stile in una perfetta ottica del “giusto mezzo”.
 
Motore bicilindrico a V mutuato dalla Suzuki SV 650, affidabile e silenzioso, e poi candele all’ iridio e una manciata di cavalli in più sono caratteristiche che redono ancora più appealing la nuova proposta di casa Suzuki.
 
Una palette variegata di colori e un prezzo concorrenziale (6.390 euro) per una naked d’ impatto: questo era l’ obiettivo e si può dire che sia stato pienamente raggiunto.