Supersport: Pirro con Honda Ten Kate nel 2010

Importante novità per quanto riguarda il campionato supersport 600. Il team Honda Ten Kate ha messo sotto contratto Michele Pirro per la prossima stagione. Il pugliese sarà chiamato a sostituire l’ex iridato Andrew Pitt.

L’accordo col team Ten Kate, rappresenta per Michele un vero salto di qualità. Il team olandese infatti è uno dei più titolati del campionato, visto che può annoverare ben sette mondiali vinti (l’ultimo dei quali proprio con Pitt nel 2008).
 
Proprio per questo, il pugliese conta di poter disputare un 2010 ad alti livelli. Del resto le capacità non gli mancano di certo. Il curriculum di Pirro è infatti di tutto rispetto.
 
Il foggiano può vantare ben tre titoli nel campionato italiano supersport (2007,2008,2009), oltre ovviamente ad una partecipazione nella passata stagione tra le fila del team Yamaha Lorenzini proprio nella supersport. Dunque il ventitreenne non dovrà di certo far fronte ad ipotetici problemi di ambientamento.
 
Il 2010 potrebbe essere quindi l’anno della consacrazione definitiva di Pirro. Certo, gli avversari non mancheranno, tuttavia il ragazzo ha ampiamente dimostrato di avere la stoffa per poter competere ad alti livelli. Pertanto Eugene Laverty e co. non spaventeranno di certo il pilota.
 
Di ciò si avrà sicuramente conferma tra pochi giorni. Pirro infatti ha indetto una conferenza stampa a Bari in data 18/11. Nel corso dell’evento avrà modo di annunciare ufficialmente il passaggio al team Ten Kate, esternando conseguentemente le aspettative e gli obiettivi relativi al prossimo mondiale supersport.