Superbike Test Portimao – Shane Byrne VS Max Biaggi

[galleria id=”498″]Shane Byrne trionfa sulla pista di Portimao durante i test ufficiali SBK portoghesi, in sella a quella che fu, fino allo scorso anno, la moto di Max Biaggi.

Anche oggi, il pilota britannico Shane Byrne ha fermato il cronometro sul miglior tempo ottenuto durante i test SBK conclusi proprio oggi sulla pista portoghese di Portimao.
Il trentatreenne pilota inglese in sella alla Ducati privata del team Borciani, ossia il vecchio team di Max Biaggi, ha bacchettato più volte tutti gli altri contendenti, vale a dire le altre sette squadre che hanno affrontato i test di Portimao in vista della prossima stagione Mondiale SBK 2009.
 
Per uno che trionfa anche sulla pista bagnata di pioggia, un altro non può gioire a causa di una caduta, per fortuna senza gravi conseguenze.
I test si sono chiusi, infatti, prematuramente per il pilota italiano Max Biaggi che è stato protagonista di una brutta scivolata: il pilota romano non ha riportato gravi conseguenze, solo una contusione al braccio destro che però non lo fermerà in vista del prossimi test di Valencia previsti per la casa di Noale.
 
Intanto, l’ Aprilia di Max Biaggi non brilla, a differenza della Ducati di Shane Byrne. Di certo, la casa di Noale, al suo primo anno in SBK, ha tutto da raggiungere e tutto da conquistare, dalle piccole cose alle grandi vittorie, mentre la Ducati (sebbene privata) di Byrne arriva da una corposa esperienza in SBK.
 
Un anno in cui sarà tutto da costruire sia per Max Biaggi che per l’ Aprilia. Dal nostro sondaggio di qualche tempo fa sulla possibilità per Max Biaggi di vincere il Mondiale SBK 2009 abbiamo avuto due netti risultati: la prima risposta è che il campione romano non avesse più le potenzialità per vincere un Campionato, mentre l’ altra scuola di pensiero pensa che il pirata sia forte e sarà forte sin dal debutto dell’ Aprilia RSV4.
 
E’ ancora troppo presto per valutare. Di certo, Shane Byrne in questi test di Portimao, è stato molto forte.
Alcuni dicono che il buongiorno si veda dal mattino.
 
 

Foto da www.superbike.co.uk e www.max-biaggi.com