Superbike: Roberto Rolfo lascia il team Stiggy Honda

[galleria id=”618″]Il pilota torinese Roberto Rolfo è fuori dal Mondiale Superbike e dal team Stiggy Racing Honda, il tutto in seguito all’annuncio dell’ingaggio di John Hopkins.

L’ex protagonista della 250cc lo ha annunciato tramite il proprio sito internet ufficiale, dove ha spiegato le ragioni di questo addio. Si parla di tutto, tranne che di problemi fisici o di incomprensioni con la squadra di Johan Stigefelt. 
 

Ho preso atto, con rammarico, della decisione del Team ed, in particolare, del fatto che gli sponsor abbiano espressamente chiesto di avere in squadra altro pilota per supportare il Team“, spiega Roberto. “Sulla base di questa situazione ho preferito concludere la mia collaborazione con il Team Stiggy“. 
 

Rolfo, alla sua quarta stagione nella Superbike, ha chiarito come “la scelta non nasce dalla mia condizione fisica, attualmente perfetta, ma esclusivamente da altre considerazioni non legate alla mia persona“. 
 

Questioni di sponsor e di una preferenza da parte del team Stiggy nei confronti di John Hopkins, pronto al debutto in Superbike a Valencia il prossimo 5 aprile. 
 

Non si conosce al momento il futuro di Roberto Rolfo nel motociclismo, anche se la speranza è di rivederlo presto in pista.