Superbike, Rea veloce sul bagnato a Portimao

Sul circuito di Portimao stano proseguendo i test del Mondiale Superbike anche se purtroppo in questo sabato di prove le condizioni climatiche non sono proprio delle migliori con la pioggia che ha obbligato i piloti a non rischiare nella sessione di prove del mattino con pochi giri percorsi da tutti. 
 

Cercando di non commettere errori sono stati pochi i piloti che hanno girato a lungo percorrendo un buon numero di chilometri del tracciato portoghese, tra questi c’è Jonathan Rea che ha ottenuto il miglior tempo con un buon vantaggio su tutti gli altri piloti presenti in questi test della Superbike.

Il pilota nord irlandese del team Hannspree Ten Kate ha ottenuto il tempo di 1’55″062, circa tredici secondi più lento rispetto ai riferimenti sull’asciutto. 
 

Jonathan Rea è comunque il pilota più veloce sul circuito di Portimao precedendo Leon Haslam che ieri era stato il migliore nelle due sessioni di prove con la Suzuki della Alstare. 
 

Terzo tempo a sorpresa per Chris Vermeulen, pilota che arriva dalla MotoGP tornando in Superbike questa volta con la Kawasaki ufficiale. 
 

Vermeulen porta così la Kawasaki in testa anche se in condizioni climatiche non proprio perfette, con pochi piloti che hanno girato con regolarità.