Superbike, la Ducati pronta per Portimao

La Ducati si giocherà il titolo Superbike 2009 questo week-end sul circuito di Portimao dove ci sarà molto in gioco per i due piloti.

Sebbene il titolo costruttori sia già andato alla casa di Borgo Panigale, adesso tutte le attenzioni sono concentrate sul successo in campionato di Noriyuki Haga
 

Il pilota giapponese si gioca una grande opportunità di vincere un campionato inseguito da tanto tempo, che potrebbe esser suo al primo anno in Ducati
 

A suo favore ci sono dieci punti di vantaggio sul diretto avversario Ben Spies, anche se non sarà facile provarlo a battere a Portimao. 
 

“Tutta la stagione dipende da questo weekend. La mia strategia sarà quella di sempre, ovvero scenderò in pista con l’obiettivo di vincere, pronto a dare, come solito, il 100%. Ho terminato le ultime stagioni sempre in seconda o terza posizione e l’unica cosa che mi manca è il titolo, un titolo che spero di poter portare a casa, per la Ducati a per il Giappone, proprio questa domenica.” 
 

Il suo compagno di squadra Michel Fabrizio cercherà di aiutarlo per poi puntare lui stesso al titolo il prossimo anno con tre anni di esperienza in Ducati. 
 

“Sono molto soddisfatto di com’è andata la stagione fino ad oggi e vorrei concluderla con altri due podi. Mi sento fiducioso e mi tranquillizza il fatto che la terza posizione in classifica che attualmente occupo, sia un buon risultato finale già conquistato. Manca solo un round e Biaggi e Rea sono troppo staccati per recuperare. Spero che Nori possa conquistare il titolo per la Ducati, io, ovviamente, tifo per lui questo fine settimana!”