Superbike: Fabrizio vince gara 1 a Kyalami

Michel Fabrizio trionfa a Kyalami in gara 1
Finalmente Michel Fabrizio. Dopo un inizio di wsbk 2010 decisamente disatroso, il pilota del team Ducati Xerox è riuscito ad ottenere una convincente vittoria durante la prima manche del gp di Kyalami. Il ventiseienne romano ha infatti avuto il merito di effettuare una partenza sprint, che gli ha permesso in breve tempo di guadagnare un buon margine sugli inseguitori. Margine che poi si è rivelato essenziale nell’economia della gara, visto che Fabrizio l’ha saputo amministrare sapientemente fino al traguardo. Altrettanto convincente è stata la prestazione di Carlos Checa che, infilato James Toseland poco dopo il via, ha gestito senza alcuni patemi la seconda piazza.

Terzo posto invece per Leon Haslam, che ha condotto una gara senza lode e senza infamia, culminata però con un risultato decisamente convincete. Alle sue spalle l’eterno rivale Max Biaggi, autore di una prestazione regolare, condita dalla battaglia con Toseland per il quarto posto, che si è protratta peraltro per sei giri. A parte questa lotta con l’inglese però il “corsaro” non ha dovuto faticare più di tanto per attestarsi ai margini del podio.
 
Hanno faticato parecchio invece Jonathan Rea e Leon Camier, che hanno dato vita ad un entusiasmante contesa per il quinto posto, risoltatasi poi al fotofinish a favore dell’alfiere del team HANNspree Ten Kate Honda.
 
Solo settimo James Toseland, autore di una performance ricca di acuti ma anche di stonature. Partito fortissimo all’inizio, il britannico ha pian piano perso lo smalto iniziale, tanto che sul finire della manche si è ritrovato a lottare nelle retrovie per il settimo posto, che peraltro in ultima analisi ha conquistato ai danni del compagno di squadra Cal Crutchlow e del ducatista Jakub Smrz, giunti rispettivamente ottavo e nono.
 
Ecco la classifica completa di gara 1 a Kyalami
 
1. Michel Fabrizio (Ducati Xerox Team) 39’48.343
2. Carlos Checa (Althea Racing) 39’49.441
3. Leon Haslam (Team Suzuki Alstare) 39’53.392
4. Max Biaggi (Aprilia Alitalia Racing)  39’55.317
5. Jonathan Rea (HANNspree Ten Kate Honda)  40’02.053
6. Leon Camier (Aprilia Alitalia Racing)  40’02.191
7. James Toseland (Yamaha Sterilgarda Team)  40’04.407
8. Cal Crutchlow (Yamaha Sterilgarda Team)  40’04.574
9. Jakub Smrz (Team PATA B&G Racing)  40’04.923
10. Sylvain Guintoli (Team Suzuki Alstare)  40’11.443
11. Luca Scassa (Supersonic Racing Team)  40’12.904
12. Troy Corser (BMW Motorrad Motorsport)  40’13.847
13. Sheridan Morais (EmTek Racing) 40’15.416
14. Ruben Xaus (BMW Motorrad Motorsport)  40’15.616
15. Shane Byrne (Althea Racing) 40’19.035
16. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) 40’22.351
17. Noriyuki Haga (Ducati Xerox Team) 40’24.291
18. Chris Vermeulen (Kawasaki Racing Team)  40’32.373
19. Max Neukirchner (HANNspree Ten Kate Honda)  40’36.725
RT. Roger Lee Hayden (Team Pedercini) 22’02.589
RT. Broc Parkes (ECHO CRS Honda) 18’33.265
RT. Matteo Baiocco (Team Pedercini) 10’15.166