Superbike, brutto infortunio per Noriyuki Haga

Brutta tegola nella Superbike 2009, soprattutto per i Ducatisti. Il pilota ufficiale Ducati Noriyuki Haga, infatti, rischia di concludere anzitempo la stagione.

Complice la caduta al quarto giro della seconda manche di Donington Park, il pilota giapponese si è seriamente infortunato tanto che per lui, attuale leader della classifica, si prospettano 3 mesi di stop. 
 

“Nitronori” che in Gara 1 ha conquistato il 100° podio in carriera con la terza posizione, è caduto rovinosamente procurandosi una frattura all’ulna destra e una frattura vertebrale. 
 

Noriyuki Haga è stato immediatamente trasportato presso lo Spine Center di Derby, dove verranno fatti tutti gli ulteriori accertamenti sul caso per vedere se davvero la stagione è finita. 
 

In quest’eventualità si apriranno le porte al titolo di Ben Spies, che oggi a Donington ha realizzato una doppietta senza discussioni e con una grande superiorità. 
 

La Ducati dovrà così pensare anche ad un eventuale sostituto e ad una strategia che consenti a Michel Fabrizio, terzo in campionato, di recuperare punti. 
 

Certo è che Noriyuki Haga è davvero sfortunato: questo doveva essere il suo anno, e dopo Kyalami sembrava già vinto il primo titolo Superbike.