Superbike Brno FP2: Cal Crutchlow è davanti a tutti

Cal Crutchlow è primo nelle FP2 di Brno
La seconda sessione di prove libere sul circuito di Brno rimescola i valori in campo rispetto a quanto visto nelle qualifiche di questa mattina e nelle precedente sessione di prove libere del venerdì. A spuntarla è stata questa volta Cal Crutchlow, il giovane talento del team Yamaha Sterilgrada guidato da Mario Meregalli. Al secondo posto si piazza Ruben Xaus su BMW, che precede Jonathan Rea e la sua Honda CBR.

Solo quarto, dopo la buona prova di questa mattina, Noriyuchi Haga, seguito dalla Ducati privata del sempre verde Carlos Checa e dal leader del mondiale Max Biaggi, tallonato da vicino da un grande Haslam, che, nonostante tutti i problemi, non pare avere nessuna voglia di darla vinta al pilota italiano. Michel Fabrizio e James Toseland devono accontentarsi rispettivamente dell’ottavo e nono posto in attesa di cercare un riscatto più che probabile (almeno per il ducatista romano) nella superpole. Ancora più indietro Lorenzo Lanzi e Luca Scassa dopo le buone prove cronometrate della mattinata. 
 
Sicuramente molti piloti avranno nascosto le carte in vista della superpole o provato soluzioni ed assetti in vista delle gare di domani, ma nel duello Ducati – Aprilia adesso si inserisce anche la Yamaha di Crutchlow, sempre veloce nel fine settimana e ora finalmente davanti a tutti. Il pilota favorito per la pole è comunque sempre Max Biaggi, determinato a vincere e ad incrementare il vantaggio su una pista amica come Brno; come antagonisti principali mi sembrano prendere quota Michel Fabrizio, Noriyuchi Haga e Cal Crutchlow, con il primo veloce almeno quanto il suo concittadino che corre con Aprilia.