Superbike: al via i test di Phillip Island

Saranno gli ultimi test prima dell’esordio stagionale sulla stessa pista. Alcune squadre della Superbike si sono ritrovate in questi giorni a Phillip Island per delle prove di vitale importanza pensando al primo appuntamento di questo 2009.

Oggi e domani (martedì 17 e mercoledì 18 febbraio) sul tracciato nei pressi di Melbourne troveremo in pista il team ufficiale Aprilia con Max Biaggi e Shinya Nakano ai comandi della Aprilia RSV4, accompagnati da Kawasaki Paul Bird Motorsport (Makoto Tamada e Broc Parkes), Stiggy Honda (Leon Haslam ed il rientrante Roberto Rolfo), Ducati DFX (Regis Laconi) e Honda Althea (Tommy Hill). 
 

Saranno inoltre presenti per la Supersport un quartetto di piloti Honda: per il team Stiggy l’ex-Kawasaki Anthony West ed il nostro Gianluca Vizziello, per Honda Althea l’idolo di casa Mark Aitchison e Matthieu Lagrive. 
 

Dal 21 al 22 febbraio invece ci saranno altre squadre di rilievo per il Mondiale Superbike: ben cinque in rappresentanza di case ufficiali. Si comincia con la Ducati (Noriyuki Haga e Michel Fabrizio), Honda Ten Kate (Ryuichi Kiyonari, Carlos Checa, Jonathan Rea), Yamaha (Ben Spies e Tom Sykes), BMW (Troy Corser e Ruben Xaus) per finire con il team Alstare Suzuki, con i riconfermati Max Neukirchner e Yukio Kagayama. 
 

Non mancheranno per la Supersport i piloti Honda Ten Kate (gli ultimi due campioni del mondo della categoria, Andrew Pitt e Kenan Sofuoglu), Yamaha (Cal Crutchlow e Fabien Foret) e Triumph BE-1 Racing, con Gianluca Nannelli e Garry McCoy. Insomma, dei test importanti e, davvero, imperdibili!