Superbike 2009 – Modifiche al Calendario del Venerdì

La Superbike 2009 si adegua alla situazione di crisi internazionale e si spinge verso la direzione già presa dalla MotoGP: ridurre i costi.
La risposta al “come” farlo è presto detta: tagliare radicalmente il numero di chilometri percorsi.
Ecco le modifiche al Calendario Ufficiale della Superbike 2009.

La crisi non lascia esente da preoccupazioni la Superbike che quest’ anno continua a stupire dal suo primo minuto di gara.
Proprio nel week end di Phillip Island, infatti, il primo degli appuntamenti del Calendario SBK 2009, si è riunita la Commissione Superbike per deicdere il da farsi in ottica di riduzione costi nella stagione appena iniziata.
 
Nell’ occhio del ciclone, così come avvenuto in MotoGP, sono finite le prove del venerdì e i giorni immediatamente precedenti all’ evento.
L’ imperativo categorico è quello di mantenere inalterato lo spettacolo riducendo sensibilmente i costi: il Campionato delle derivate di serie ha deciso di lavorare per portare a termine vittoriosamente questa necessità.
 
Un taglio netto, nettissimo, alle giornate precedenti al sabato e alla domenica: secondo le ultime voci, infatti, saranno scanditi i tempi del mercoledì e del giovedì, e la pista si potrà assaggiare solamente nella giornata di venerdì.
Più esattamente, il mercoledì (a partire dalle ore 14.00) e il giovedì (tutta la giornata) saranno giornate dedicate alla preparazione tecnica di tutto ciò che serve al team per affrontare il week end di gara.
In questi due giorni, le moto non potranno scendere in pista e non sarà possibile effettuare alcun tipo di test che richieda il circuito.
 
La modifica sarebbe stata deliberata lo scorso week end, in occasione dell’ appuntamento SBK d’ Australia. La Commissione Superbike riunita a Phillip Island, meeting a cui hanno partecipato Paolo Flammini come rappresentante della società che organizza la SBK, Claude Danis di FIM e Giulio Bardi portavoce dei team.
Pare che nei prossimi appuntamenti di riunione, sarà posto sul tavolo delle discussioni anche la durata delle prove e l’ eventualità di limitare il numero dei motori da utilizzare nel Campionato, esattamente come successo in MotoGP.
 
Calendario Ufficiale TEST SBK 2009 – Venerdì
 
08.30 – 10.00 : Prove Tecniche Superstock
10.00 -12.00 : Prove Tecniche Superbike e Supersport
13.00-13.45 (durata: 45 min) : Prove Libere Superstock
14.00-15.00 (durata: 60 min) : Prove Libere Superbike
15.15-16.00 (durata: 45 min) : Prove Libere Supersport
16.15-17.15 (durata: 60 min) : Qualifiche Superbike