Protesta Guard Rail Pericolosi – 26 aprile a Milano e Roma

[galleria id=”667″]

Il casco ti salva la vita. Il Guard Rail te la toglie.
Abbiamo parlato più volte della pericolosità dei guard rail che, in caso di caduta dalla moto, possono essere letali per i motociclisti.
Adesso, qualcosa si sta muovendo grazie soprattutto a manifestazioni nazionali e internazionali che si mobilitano contro i cosiddetti “guard tail assassini“. Ad aprile, la manifestazione del Moto Club Tingavert.

Il progetto portato avanti dagli amici di Moto Club Tingavert è sicuramente uno di quelli da sostenere a 360 gradi: il prossimo 26 aprile, infatti, si svolgerà a Roma e a Milano una manifestazione pacifica per sensibilizzare l’ opinione pubblica e le autorità competenti alla necessità di migliorare sia i Guard Rail esistenti che sviluppare normative in modo che vengano applicate a quelli di futura generazione.
 

Sicurezza Stradale.
Guarda Rail che rispettino i motociclisti.
Possibilità di aver salva la vita grazie all’ uso di un buon casco e a delle protezioni stradali in grado di essere tali anche per i centauri.
Difficile? Speriamo di no.
E intanto continuano a fiorire le campagne di sensibilizzazione verso i cosiddetti “guard rail assassini” che mietono ancora troppe vittime che, forse, avrebbero potuto salvarsi invece di finire la loro corsa tra l’ asfalto e un pezzo di ferro che funziona come una ghigliottina.
 
La manifestazione in questione, dunque, avverrà contemporaneamente a Roma e a Milano. La data stabilita è il prossimo 26 Aprile 2009.
Sono attualmente in corso le pratiche burocratiche per definire il luogo di raduno dei motociclisti nelle due rispettive città e il percorso di un corteo.
Durante la manifestazione, una delegazione consegnerà, al Sig. Ministro Altero Matteoli e al Sig. Governatore della Regione Lombardia Roberto Formigoni, un dossier che verrà anche inviato alle autorità europee competenti.