Novità moto 2010: Scorpa T-Ride 250F nuova versione

Scorpa T-Ride 250F, nuova creatura della casa francese
La casa francese Scorpa ha presentato la nuova T-Ride 250F, una moto dedicata a tutti coloro che desiderano una moto che sia un buon compromesso tra una trial e una enduro, facile da guidare senza rinunciare a prestazioni di livello. Rispetto alla precedente versione, la nuova T-Ride presenta un telaio modificato per garantire maggiore stabilità e maneggevolezza, una nuova livrea e un prezzo inferiore e pari a 6.750 euro, cosa che non può che far piacere.

Dal punto di vista tecnico, questa moto da trial di Scorpa ha un motore monocilindrico Yamaha a quattro tempi, dotato di cinque valvole in titanio e di doppio albero di distribuzione in testa. La cilindrata effettiva è di 249 cc e le dimensioni corsa per alesaggio sono pari a 53.6×77 mm. 
 
La ciclistica è caratterizzata da un nuovo telaio perimetrale in acciaio; alla sospensione anteriore è presente una forcella idraulica Paioli con steli da 40 mm, mentre al posteriore c’è un monoammortizzatore Sachs dotato di regolazione idraulica. 
 
L’impianto frenante consta di un disco freno idraulico Braking “WAVE” da 260 mm con pinza AJP a 4 pistoncini all’anteriore; posteriormente la dotazione è uguale salvo il fatto che il disco ha un diametro di 200 mm e la pinza solo 2 pistoncini. 
 
Nel complesso un ottimo modello per chi voglia dedicarsi all’ off-road in maniera disimpegnata, per cercare più il divertimento che le prestazioni o la competizione. Sicuramente la moto piacerà anche a chi vuole avvicinarsi per la prima volta al mondo delle moto enduro, visto che la leggerezza e la poliedricità consentono alla T-Ride 250F un ampio raggio di azione e di utilizzo.