Novità 2010: Triumph Speed Triple SE

[galleria id=”1385″]Speed Triple SE, la maxi naked inglese sta per debuttare in Special Edition all’imminente Salone Internazionale Del Motociclo di Milano (EICMA 2009). La ricetta questa volta prevede sospensioni firmate Ohlins e colorazioni inedite, il motore resta inalterato.

La Triumph sta per arrivare a Rho, al Salone Internazionale del Motociclo di Milano (EICMA 2009), la troveremo agli stands H26, H22, H20 del padiglione quattordici.
 
La Speed Triple SE è caratterizzata da colorazioni speciali con finiture artigianali, nella gallery la possiamo ammirare in un inedito rosso strisciato di bianco, un pò “viper style” ma decisamente aggressivo.
 
Il motore è il poderoso tre cilindri da 1050cc della versione di serie, raffreddato a liquido, DOCH a 12 valvole, capace di erogare 131 CV a 9.250 giri e una coppia di 105 Nm a 7.500 giri. Il tre cilindri inglese è il fiore all’occhiello di questa naked, capace di accelerazioni poderose e una coppia piatta che permette di spalancare a qualsiasi regime con il motore sempre pronto a spingere!
 
La ciclistica è caratterizzata dal telaio tubolare perimetrale in alluminio, dal forcellone monobraccio in lega di alluminio e qui arriva la seconda novità di questa Special Edition, le sospensioni sono entrambe firmate Ohlins, disegnate appositamente per la Speed Triple, per assicurare un maggior confort e una migliore tenuta di strada, grazie anche al fine tuning che permettono.
 
Triumph porterà a Milano anche una versione della Speed Triple, pesantemente preparata con accessori originali e non, come lo scarico tre in uno della Arrow, puntale e cupolino, specchietti minimal e copri posto passeggero.