Novità 2010: HDT M1030-M2, la moto dell’esercito USA

HDT M1030 M2: la nuova moto militare made in USA
Hayes Diversified Technology ha presentato recentemente la nuova M1030-M2, la nuova moto destinata alle forze armate americane che sostituisce la M1030-M1, modello risalente a circa sei anni fa. La nuova moto è dotata di un motore da 670 cc in grado di sviluppare una potenza massima di 33 CV e una velocità massima di 150 km/h (prestazioni superiori del 20% rispetto alla M1030-M1) e di un cambio a 5 marce.

La due ruote americana presenta strutture robuste paragonabili a quelle di una moto da enduro, ma l’aspetto più interessante e innovativo di questo modello è il MAC-Ci Advanced Multifuel Technology, un dispositivo che gli consente di essere alimentato con ben sette diversi tipi di carburante (diesel, biodiesel, kerosene e suoi derivati come JP8, JP5, JP4, Avtur e Jet-A1). 
 
HDT M1030-M2, disponibile nelle livree Black, Desert Tan e Military Green, ha un prezzo di 18.500 dollari ed è acquistabile anche dai civili ma solo negli Stati Uniti (o almeno così sembra). 
 
Una delle ultime novità più interessanti soprattutto per il dispositivo che permette alla M1030-M2 di utilizzare diversi tipi di carburante, il che è ottimo per una moto per uso militare ma forse un tantino esagerato per le normali gite fuori porta su strada o in off road
 
Interessante e in parte anche nuovo l’interesse delle forze armate per i veicoli a due ruote, visto che, per quanto ne so, finora in Italia solo le forze dell’ordine (in particolare la Polizia di Stato e i Carabinieri) hanno in dotazione moto per svolgere le loro normali attività di prevenzione e contrasto del crimine e di controllo del territorio.