MotoGP, Zeelenberg seguirà Lorenzo

La Yamaha ha confermato che sarà Wilco Zeelenberg il nuovo team manager di Jorge Lorenzo nel 2010 al posto di Daniele Romagnoli che ha lasciato la squadra al termine della passata stagione dopo tanti anni di collaborazione in diversi ruoli da capotecnico a team manager. 
 

Zeelenberg è stato un pilota vincente (100 GP dal 1986 al 1995 e 5 anni nel campionato world super sport) per poi diventare coordinatore tecnico di Yamaha Motor Europe e collaudatore fino al 2008, prima di passare al ruolo di Team Manager per il Yamaha world super sport team.

Wilco Zeelenberg ha portato la Yamaha al titolo in Supersport e adesso vuole fare lo stesso con Jorge Lorenzo in MotoGP dopo che nel 2009 il pilota spagnolo ha concluso il campionato al secondo posto. 
 

“Dopo nove anni con Yamaha, sono orgoglioso di far parte del team ufficiale MotoGP. È una grande ricompensa e una nuova sfida. 
 

Jorge è un pilota fantastico e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con lui e con il team. La squadra è una macchina ben oliata e spero di inserirmi alla perfezione.” 
 

Lin Jarvis, Managing Director di Yamaha Motor Racing Srl, ha poi dichiarato: “Vorrei congratularmi con Wilco per questo traguardo e fargli i miei migliori auguri per questa nuova sfida. Sono sicuro che il team e Jorge trarranno grande giovamento dalla sua esperienza come pilota, tecnico e manager. 
 

Stiamo lavorando per metterlo al fianco di Davide Brivio e sotto la supervisione del team director Masahiko Nakajima”.