MotoGP, Stoner in pole a Phillip Island

Dopo tante gare finalmente Casey Stoner è tornato in pole position, questa volta sul circuito di Phillip Island dove era già partito davanti a tutti lo scorso anno.

Con la sua Ducati l’australiano ex campione del mondo ha battuto di pochi millesimi (50) Valentino Rossi, ottenendo così un risultato di cui ne è molto felice. 
 

“E’ fantastico essere di nuovo in pole, specialmente qui, nel mio Gran Premio di casa. Ho sentito un grande supporto da parte dei miei tifosi ed è bello essere riusciti a dare loro qualcosa per cui sorridere, anche se è domani che si farà sul serio. 
 

Ad essere onesti abbiamo ancora qualche difficoltà per quanto riguarda la trazione, una cosa che sembra comunque affliggere un po’ tutti. 
 

D’altro canto abbiamo lavorato tanto quest’anno per migliorare l’efficacia della moto in curva, siamo anche tornati al forcellone in alluminio, e tutto questo ci ha ripagato durante il fine settimana qui a Phillip island
 

Questa è una pista fantastica quando ti senti a tuo agio con la moto e anche se oggi non avevamo il set up ideale mi sentivo sufficientemente fiducioso da spingere forte. Mi sono divertito. Non vedo l’ora che arrivi la gara, soprattutto perché userò una livrea speciale, una cosa per cui vorrei davvero ringraziare i miei sponsor.”