MotoGP, pole position di Rossi al Sachsenring

Con un grande giro quasi a sorpresa Valentino Rossi ha preso la pole position per la seconda volta quest’anno sul circuito tedesco del Sachsenring, nono appuntamento 2009.

Un giro eccezionale, ottenuto nonostante la pioggia e le difficili condizioni climatiche: tanta pioggia, ma non ha fermato il campione di Tavullia. 
 

E’ bastato un giro per dare sei decimi al compagno di squadra Jorge Lorenzo, e per festeggiare per la seconda volta la pole position quest’anno. 
 

“Sono veramente contento per la pole perché significa che ho portato a casa già più dell’anno scorso! Partire in pole qui è molto importante per la gara perché il Sachsenring è un circuito dove i sorpassi sono difficilissimi. Abbiamo fatto un ottimo lavoro, oggi, e la mia squadra ha fatto un gran lavoro con l’assetto. 
 

Abbiamo effettuato alcune piccole modifiche, che hanno migliorato il mio feeling sulla moto e nonostante le cattive condizioni mi sono sentito molto a mio agio. Alla fine però è stato molto difficile ed eravamo proprio al limite perché sulla pista c’era tanta acqua, ma sapevo di poter spingere un po’ di più ed il risultato è stato questo gran giro
 

Spero veramente, comunque, che domani sia asciutto – per la salute di tutti noi – ma al momento la situazione atmosferica è dubbia, così al limite ciò significa che siamo pronti per ogni situazione, asciutto o bagnato che sia”. 
 

Di certo con la sua Yamaha Valentino Rossi ha dimostrato di esser velocissimo sul bagnato, con un giro incredibile ed un tempo altrettanto straordinario!