Motogp: Lorenzo ancora in forse per Losail

Jorge Lorenzo
Nessuna decisione definitiva, almeno per ora. Jorge Lorenzo infatti non ha ancora sciolto le riserve riguardo la sua partecipazione ai test che si terranno tra pochi giorni in Qatar. Lo spagnolo è tuttora alle prese con i postumi di una frattura al metacarpo rimediata un mese fa durante una sessione di motocross. Tuttavia non c’è da stupirsi più di tanto. Inizialmente i medici che hanno operato il pilota della Yamaha gli hanno prescritto ben sei settimane di riposo assoluto. Pertanto risulta essere scontato che dopo quattro settimane non sia ancora tornato al massimo della forma.

Certo è che il decorso post operatorio del maiorchino ha lasciato presagire sin dall’inizio un recupero più celere rispetto ai pareri degli ortopedici. Del resto fino a pochi giorni fa lo stesso alfiere del team Fiat Yamaha ha chiarito di sentirsi in buona forma nonostante qualche piccolo fastidio.
 
Fastidi che però sembrano essersi rivelati alla lunga più seri del previsto . Fermo restando che con ogni probabilità non impediranno all’ex iridato della classe 250 di partire alla volta del circuito di Losail.
 
Ciò è stato sottolineato anche da Jorge, che nella giornata di ieri ha dichiarato tramite il proprio profilo facebook di stare affrontando diverse sessioni di fisioterapia riabilitativa al fine di recuperare la condizione in vista dei test. A parte questo ha anche affermato che solo lunedì mattina verrà deciso se potrà effettivamente sfidare Valentino Rossi e co. durante le prove che si terranno a breve in terra qatariota.
 
Probabile però che in ultima analisi i medici daranno l’assenso, anche perchè un altro forfait di Lorenzo potrebbe ulteriormente avvantaggiare i rivali in vista del primo appuntamento del campionato motogp 2010.