MotoGP, i piloti Gresini in difficoltà

Sul circuito del Qatar i piloti del team San Carlo Honda Gresini, Marco Melandri e Marco Simoncelli, hanno iniziato gli ultimi test della stagione trovando diverse difficoltà concludendo così una giornata davvero impegnativa alla ricerca di un modo per superare questo momento di difficoltà. 
 

Marco Melandri sembrava essere partito con il piede giusto ma strada facendo non è riuscito a progredire nel corso della sessione. Ha provato varie soluzioni senza trovare la strada giusta rimandando a domani gli sperati progressi. Marco Simoncelli ha invece cercato di riprendere, prima possibile, fiducia in se stesso e nella moto dopo la brutta caduta di Sepang.

Melandri non può esser quindi soddisfatto di queste prove a Losail. “Abbiamo percorso 63 giri provando tante soluzioni andando in diverse direzioni ma abbiamo continuato a trovare difficoltà. Continuiamo a non trovare la strada giusta che ci possa fare il salto di qualità. 
 

Però non abbiamo affatto perso la fiducia e domani cercheremo sulla base del lavoro fatto oggi di riuscire a trovare le giuste indicazioni. A tratti, questa situazione, è scoraggiante ma vedendo che altri con la nostra moto sono riusciti a far meglio siamo convinti di non essere distanti dal trovare il bandolo della matassa e riuscire a recuperare posizioni. ” 
 

Marco Simoncelli è rimasto indietro in classifica ma ha ritrovato la fiducia con la moto. “Questa prima giornata per me era decisamente importante dopo la caduta di Sepang. Volevo e dovevo ritrovare fiducia in me e nella moto e ci sono riuscito e questo è stato decisamente importante. 
 

Abbiamo continuato a lavorare sul set-up cercando di provare soluzioni che mi aiutassero a migliorare il feeling con la moto ed abbiamo fatto un ulteriore passo avanti. Naturalmente il lavoro da fare è ancora tanto ed in parte sono preoccupato inoltre ci resta un solo giorno di prove ma d’altronde la situazione è questa ed è inutile disperarci. 
 

La cosa importante è che tutti noi dobbiamo lavorare con la convinzione che troveremo presto la strada giusta lasciando alle spalle questi momenti di difficoltà.”