MotoGP a Valencia fino al 2016

La MotoGP correrà all’Autodromo di Valencia fino al 2016, grazie al rinnovo del contratto tra il circuito della Comunitat Valenciana e la società detentrice dei diritti commerciali del Campionato del Mondo Dorna.

L’accordo è stato firmato nella mattinata di oggi presso il Palau de la Generalitat Valenciana tra il CEO di Dorna Sports Carmelo Ezpeleta e il ministro della cultura e dello sport della Generalitat Valenciana Trini Miró. Presenti all’incontro anche personalità del calibro di Francisco Camps (Presidente della Generalitat Valenciana), Gerardo Camps (Vice-Presidente della Generalitat Valenciana) e il quattro volte Campione del Mondo Jorge Martínez. 
 

Il circuito di Valencia ospiterà quindi il Motomondiale ancora per i prossimi sette anni non prima di vedere il Gran Premio questo fine settimana. 
 

Carmelo Ezpeleta, CEO Dorna, si è detto molto soddisfatto di questa scelta. “È un piacere per Dorna estendere l’accordo che abbiamo con Valencia fin dal 1999. Valencia è già un ‘classico’ del Campionato del Mondo, e in varie occasioni è già stato nominato il miglior GP della stagione. È un onore continuare questa cooperazione con questo circuito che rimarrà l’ultimo appuntamento della stagione per molti anni, come anche la sede dei FIM Awards.” 
 

Il Presidente Francisco Camps, ha aggiunto: “In primo luogo voglio ringraziare il signor Ezpeleta e il signor Martínez per aiutare Valencia ad ospitare uno degli eventi sportivi più importanti del mondo. Poter ospitare gare MotoGP nella Comunitat Valenciana ci aiuta a generare capitali e posti di lavoro, oltre che a promuovere la nostra immagine nel mondo. Questo rinnovo contrattuale e la presenza di un team valenciano il prossimo anno in tutte e tre le categorie con Aspar, aiuterà la Comunitat Valenciana a crescere e a trasformare l’appuntamento MotoGP in una data chiave”.