MotoGP: a Jerez torna in pista Sete Gibernau

Dopo l’assenza forzata di Losail, Sete Gibernau torna in pista questo fine settimana per i test collettivi organizzati dall’IRTA della MotoGP sul Circuito di Jerez de la Frontera.

Il due volte vice-campione del mondo salirà nuovamente in sella alla Ducati Desmosedici GP9 del team “Francisco Hernando Guinea Ecuatorial”, in poche parole la squadra Onde 2000 passata dalla 125cc alla top class. 
 

“Hollywood” ha recuperato dal dolore alla spalla sinistra, anche se non gli consentirà di percorrere tantissimi giri in Andalusia, come dichiarato da lui stesso in questi giorni. 
 

A Jerez non potrò rimanere granché in pista, il piano sarà ritrovare fiducia con la moto“, commente Gibernau. “Vivremo alla giornata, pochi giri il sabato e vedremo domenica. Ovviamente non voglio fare nulla che peggiori la situazione“. 
 

Sete Gibernau ritorna quest’anno nel Motomondiale dopo due anni di assenza, correndo la prima gara stagionale a Losail in un tracciato dove già vinse nel 2004. 
 

Naturalmente quest’anno per lui le ambizioni saranno diverse, e c’è più che altro la voglia di dimostrare di saperci ancora fare in sella, nonostante un biennio di stop totale.