Motodays 2010: Ducati opera anche nel sociale

Ducati Caffè Roma
In questi giorni sta avendo luogo nell’ambito della fiera di Roma la rassegna Motodays 2010, giunta quest’anno alla seconda edizione. Seppur di recente creazione, questo evento è riuscito a catalizzare l’attenzione dei media e degli appassionati, in quanto ben strutturato e particolarmente interessante. Motodays infatti è un concentrato di expo gestiti dai grandi marchi (Ducati, Honda, Yamaha, ecc.) e di iniziative di diverso genere e connotazione. Il noto brand di Borgo Panigale ad esempio, non è presente soltanto in veste di espositore, ma anche di organizzatore di un campagnia benefica gestita tramite “Ducati Caffè“.

Dopo il successo della precedente edizione, il Ducati point romano scenderà nuovamente in campo per incentivare la raccolta di sangue nella città capitolina. Domenica 14 marzo, in collaborazione con la fiera di Roma, il Comitato Regionale Lazio della Croce Rossa Italiana e i Moto Club del Lazio sarà possibile effettuare la propria dazione. Il tutto ovviamente per sensibilizzare la gente circa due tematiche molto importanti (spesso connesse tra loro) quali la donazione del sangue e la sicurezza stradale.
 
A Largo Argentina, presso la saletta privata del Ducati Caffè, dalle 7:30 alle 10:30 sarà presente una delegazione della Croce Rossa a servizio di coloro che vorranno donare il sangue. I donatori peraltro saranno anche “ricompensati” con una lauta colazione post prelievo.
 
Alle 11:00 invece prenderà il via la motomaratona per la sensibilizzazione con partenza da Largo Argentina ed arrivo presso la Fiera di Roma, con annessa visita al Motodays. Tutti i partecipanti all’iniziativa potranno beneficiare dell’ingresso ridotto, che sarà invece omaggio per coloro i quali avranno donato il sangue (che riceveranno a tal riguardo un free pass da ritirare al Ducati Caffè domenica mattina).