Motociclismo prova l’Husqvarna WR 125

[galleria id=”85″]Nel numero di agosto del mensile italiano Motociclismo vi è un’interessante prova della Husqvarna WR 125 model year 2009, enduro di piccola cilindrata attesissima nel proprio segmento.

Un riassunto di questo intenso test lo si può trovare sul sito di Motociclismo, dove vengono riassunte le doti della piccola enduro di Varese, in particolare per quanto concerne la ciclistica… 
 

“Oggi l’Husqvarna WR 125 migliora ulteriormente, grazie ad una ciclistica rinnovata. La posizione di guida è simile alle nuove 4T: la moto è più stretta tra le gambe e la mobilità in sella è ottima, grazie anche ad un piano di seduta molto rettilineo. Aumenta la maneggevolezza, ma senza disturbare troppo la tradizionale stabilità della moto”
 

Positive anche le impressioni su forcella e sospensioni: “La trazione è buona sempre. Le sospensioni offrono un sostegno da professionista, ma la sensibilità è migliorabile. Curva bene sul piatto e affronta con scioltezza i canali. La forcella permette di caricare molto l’avantreno”
 

Per concludere, un plauso anche al propulsore, “potente, ma che tira soprattutto in alto”. Insomma, promossa a pieni voti!