Moto2, Elias e De Angelis ora rivali

Dopo aver corso insieme lo scorso anno in MotoGP con il team San Carlo Honda Gresini ora Toni Elias e Alex De Angelis sono rivali nella nuova classe intermedia Moto2. Nei primi test sono stati i piloti più veloci, dimostrando di poter esser presto considerati come dei favoriti al campionato. 
 

Toni Elias corre con la Moriwaki del Gresini Racing, la stessa squadra della MotoGP, mentre Alex De Angelis è in pista con il Scot Racing Team, squadra di San Marino. Nei test di Jerez i due piloti sono stati in lotta per ottenere il miglior tempo e alla fine ha prevalso Elias.

Toni Elias a Valencia è stato terzo, mentre a Jerez è risultato il pilota più veloce. “Non siamo preparati e non è la moto che voglio, ma siamo sulla buona strada sia sull’asciutto che sul bagnato. 
 

Attendiamo il prossimo test, ma sono convinto che per il Campionato ci sarà una grande sfida tra i piloti che arrivano dalla MotoGP, senza contare i giovani della 250 come Pasini e De Rosa e Campioni del Mondo 125 come Di Meglio e Simon..” 
 

Poco più distante Alex De Angelis. “Volevamo provare sull’asciutto essendo un team completamente nuovo. Ma sul bagnato siamo andati fortissimo e nelle due ore con pista asciutta ci siamo fatti vedere. 
 

Siamo positivi, ma attendiamo di fare ancora qualche chilometro. Non mi sento ancora nella posizione corretta in moto, quindi i telaisti interverranno prima del prossimo test.” 
 

La loro speranza è quella di vincere il mondiale per tornar presto in MotoGP, magari smentendo il team Gresini che ha scelto Marco Melandri e Marco Simoncelli al loro posto.