Moto raduni: Gilera festeggia 100 anni ad Arcore

[galleria id=”305″]Solitamente quando pensiamo ad Arcore, associamo questo piccolo comune alla sontuosa villa ivi locata di proprietà di un noto politico. Stavolta però parleremo di Arcore perchè proprio in questi giorni è stata teatro di un importante raduno.

Stiamo parlando del motoraduno che si è svolto in questo weekend per celebrare il centesimo compleanno della Gilera, che dal 1909 produce motocicli e ciclomotori al servizio degli appassionati del settore. I festeggiamenti della casa monzese si sono svolti in grande stile. La due giorni infatti è stata ricca di eventi e di appuntamenti.
 
Il tutto ha avuto inizio sabato 6 Giugno, con l’inaugurazione delle autorità, che ha fatto da apripista all’apertura alle mostra organizzate nello scenario delle scuderie della Villa Borromeo. Nel corso di tale mostra, i partecipanti hanno potuto guardare da vicino moto d’epoca, abbigliamento retrò, oltre a varie foto in bianco e nero dei bolidi milanesi.
 
Nella giornata di domenica invece hanno luogo i festeggiamenti veri e propri, giacchè si è potuta ammirare la parata di tutti i modelli storici appartenenti agli amatori. Tale sfilata ha avuto come centro principale il comune brianzolo, salvo poi concludersi nell’arcinoto autodromo di Monza.
 
Lì, i convenuti hanno avuto altresì modo di assistere alla sfilata ufficiale nel circuito organizzata dalla Gilera stessa (cui hanno presenziato i campioni del passato) e poche ore dopo anche alla 57esima edizione dalla “Coppa Intereuropea” che è stata appositamente abbinata all’evento.
Epilogo del raduno è stata la controsfilata che ha riportato i convenuti in quel di Arcore, poco dopo le 16.
 
I festeggiamenti però non sono stati circoscritti solo all’hinterland milanese. Lo stato italiano infatti ha avuto cura di celebrare tale anniversario con l’emissione di 3.500.000 francobolli raffiguranti il primo modello creato dalla scuderia di Giuseppe Gilera.