Moto 2 Estoril: Stefan Bradl vince su Baldolini e De Angelis

Stefan Bradl vince nella classe Moto2 all'Estoril

Stefan Bradl coglie una bella vittoria nel Gran Premio del Portogallo classe Moto 2: il pilota tedesco del Viessmann Kiefer Racing precede in volata l’italiano Alex Baldolini al miglior risultato stagionale su una pista molto difficile da interpretare perché presenta ancora tracce di bagnato pur tendendo ad asciugare grazie anche al vento che si è levato sul circuito portoghese.

Al terzo posto si piazza il sammarinese Alex De Angelis che precede Scott Redding: entrambi i piloti sono abili nel finale a sorpassare il turco Kenan Sofuoglu, grande protagonista della prima parte di gara quando sembra potersene andare da solo fino al traguardo salvo poi cedere anche a causa di problemi meccanici al manubrio. 
 
Da segnalare anche la grandissima prova di Andrea Iannone, bravo a rimontare dalla trentaquattresima posizione di partenza fino a quasi a ridosso dei primi: una gioia che però l’abruzzese non fa in tempo a gustare a causa di una caduta che rovina tutto. 
 
Numerose infine le cadute che vedono protagonisti Yuki Takahashi, Yonny Hernandez, Carmelo Morales (Racing Team Germany), Valentine Debise (WTR San Marino Team) e il campione del mondo Toni Elias del team Gresini Racing
 
In definitiva una delle gare più divertenti dell’anno per la nuova categoria intermedia dato che i piloti hanno usato molta prudenza nei primi giri (vera e propria croce della Moto 2 a causa dell’alto numero di partecipanti) e non ci sono stati quindi incidenti o cadute eccessivamente pericolose: l’unico peccato è che Iannone abbia gettato al vento un’opportunità unica per agguantare il secondo posto nel mondiale 2010.