Mercato moto in Italia, la notizia è una vera manna: esultano tutti

Arrivano buone nuove per moltissimi motociclisti italiani. Ecco la buona notizia sul mercato moto in Italia che aspettavano tutti

Potrebbe essere un periodo davvero positivo per i moltissimi motociclisti italiani in attesa di buone notizie. Questo non riguarda la vittoria di un motomondiale da parte di una casa automobilistica italiana, ma ha a che fare con chiunque voglia fare un interessante investimento.

Buone notizie mercato moto
Arrivano delle buone notizie dal mercato delle moto – Nextmoto.it

Stiamo parlando, infatti, di coloro che vorrebbero avere un nuovo mezzo a due ruote, ma non sono ancora particolarmente indecisi. Proprio per questo vogliamo riferirvi una splendida notizia che viene direttamente dal mercato moto in Italia: ecco ciò che si aspettavano tutti ormai da tempo.

Arriva la buona notizia dal mercato moto in Italia

Quella delle moto nel nostro Paese è una passione secolare che unisce milioni di italiani. D’altronde, non è un mistero che le migliori case motociclistiche siano proprio quelle italiane, oltre alle storiche giapponesi e americane. Spesso inarrivabili e troppo costose per chi non se lo può permettere, ma non tutto è perduto. Arriva infatti una buona notizia dal mercato moto dell’usato in Italia che potrebbe incoraggiare molti ad acquistare finalmente la moto che si desiderava.

Buone notizie mercato moto
Ci sono dati positivi dal mercato dell’usato in Italia – Nextomoto.it

Concluso il mese di settembre, infatti, il mercato dell’usato ha fatto registrare un dato in positivo, superiore rispetto all’anno passato. Una notizia che potrebbe far sorridere chi è ancora indeciso e vorrebbe sapere di più sull’andamento del mercato. Passiamo dunque ai dati ufficiali. Durante il mese di settembre 2023, i passaggi di proprietà dei motocicli hanno fatto registrare un incremento del 7,7% rispetto allo stesso mese del 2022. In numeri unitari, sono stati ben 53.868 i passaggi di proprietà a settembre di quest’anno, mentre nel 2022 erano stati 50.020 (settembre). Un incremento, quindi, di circa 4.000 passaggi che però non attesta il 2023  (ancor prima di finire) come un anno positivo per il mercato delle moto usate.

Prendendo in esame i primi nove mesi del 2023, infatti, il dato dei passaggi di proprietà è in negativo rispetto al 2022, anche se di poco. Tra gennaio e settembre del 2023, rispetto agli stessi mesi dell’anno passato, è stato registrato un calo del 7,8%. Sono state solo 9.438 le radiazioni di motocicli nel 2023, mentre l’anno scorso il dato parlava di 10.240 effettuate nello stesso periodo. Tuttavia, si tratta di un dato leggermente in negativo, anche per quanto riguarda le radiazioni dei primi nove mesi: parliamo di un -0,1%.  Dunque, il mercato delle moto usate è più vivo che mai e coloro che stanno valutando di acquistare la moto dei sogni, ma ad un prezzo minore dovrebbero valutare questa possibilità.

Impostazioni privacy