Marc Marquez vi invita a casa sua: che sogno per i tifosi

Sembra uno scherzo, ma non lo è. Chi vorrà potrà dormire a casa  Marquez. Tutti i dettagli sul luogo e i costi.

Quello che sta vivendo attualmente non è certo un periodo semplice, ma Marc Marquez ha ugualmente molto di cui sorridere. Lui stesso ha confermato di trovarsi in una fase di grande serenità personale e si vocifera addirittura che ci sia un matrimonio in vista. Non bastasse, per mettere una pezza all’ennesima stagione complessa, e far incrementare la sua popolarità in leggero calo, l’otto volte iridato ha avuto una trovata piuttosto intrigante, destinata ai suoi tifosi.

Marc Marquez esperienza motorhome prezzo
Il motorhome di Marc Marquez diventa un Airbnb (Ansa)- Nextmoto.it

Alla fine chi non vorrebbe trascorrere del tempo negli spazi abitati al proprio idolo. Ecco dunque che il #93 ha deciso di mettere a disposizione del pubblico, l’alloggio che occupa durante i weekend di gara. Per una notte si potrà addirittura dormire nel suo letto! Sembra uno scherzo, ma è realtà ed è già stata diffusa la data.

In concomitanza con la tappa della MotoGP al Montmelo ad inizio settembre, il suo motorhome sarà trasformato in Airbnb. Il giorno fatidico sarà il 2 settembre. In quella giornata ci si potrà prenotare, per un massimo di due persone. Trattandosi del round di casa per il corridore di Cervera, ha deciso di fare qualcosa sui generis, un’iniziativa mai presa o studiata neppure da Valentino Rossi sebbene negli anni ci avesse abituato a geniali trovate di marketing.

Senza neppure un grande sforzo viene automatico pensare che un simile onore possa prevedere un esborso di denaro esorbitante, ed invece no, al contrario lo spagnolo ha accettato di mettere la camera ad un prezzo di 93 euro. Novantatré come il numero della sua moto.

Tutti a casa di Marquez, come si svolge l’iniziativa

Chi fosse interessato potrà inviare la sua candidatura a partire dalle ore 19 del prossimo 19 luglio sul sito airbnb.com/motogp. Tra i benefici, non solo la possibilità di trascorrere qualche ora in un luogo speciale, ma la consapevolezza di essere a due passi dal campione.

Marc Marquez, che opportunità per i tifosi
Marquez lancia un’iniziativa davvero speciale (LaPresse) – Nextmoto.it

Infatti la sua roulotte sarà situata proprio affianco a quella messa a disposizione per quest’iniziativa e non è da escludere che i fortunati riescano a scambiarci quattro chiacchiere. Non va dimenticato che l’area a cui si potrà accedere, normalmente è interdetta ai non addetti ai lavori.

A rendere ancora più preziosa l’esperienza anche la possibilità di ammirare i caschi, le tute e alcuni trofei del pilota, accedere alla pit lane nei momenti appena antecedenti alla corsa e poi assistervi dalle postazioni VIP che assicurano una visuale perfetta sulla pista. Accompagnati da una guida si potrà visitare il paddock e altresì accedere al simulatore della MotoGP, nella speranza di vedere Marquez finalmente all’altezza del suo blasone in un GP.

Se quest’iniziativa ha ridato un pò di serenità a Marquez, la questione Honda non lo lascia affatto sereno. Sono incessanti i rumors su un suo possibile addio al team nipponico. Di questo ha parlato il presidente Koji Watanabe, il quale ha dichiarato che non farà nulla per tenere controvoglia il 30enne qualora questi manifestasse la volontà di andare via.

Impostazioni privacy