Laguna Seca, un giro di pista onboard

Sicuramente il circuito americano di Laguna Seca è tra i più belli del mondo, dove non si ha un attimo di respiro e dove è anche difficile imparare i segreti in poco tempo.

Questo vale per un “motociclista qualunque”, ma anche per i piloti professionisti che hanno sempre qualche difficoltà in più al primo impatto con il circuito della California. 
 

Per capir bene di cosa stiamo parlando bisogna seguire questo weekend l’appuntamento della MotoGP a Laguna Seca, dove alcuni debuttanti come Gabor Talmacsi e Niccolò Canepa hanno parecchie difficoltà. 
 

Per chi non conoscesse al meglio questo circuito che dal 2005 è tornato ad ospitare la classe regina, questo video con ripresa onboard su di una moto di serie è l’ideale. 
 

La telecamera è posto in un punto dove si vede la ruota anteriore ed il tracciato, così da capire dove ci si trova e come si affronta il “Cavatappi”. 
 

Davvero un video da non perdere così come la gara di questo weekend a Laguna Seca..