James Toseland vuole tornare a vincere

[galleria id=”1775″]Quest’anno James Toseland si aspettava un ritorno in Superbike più semplice dopo due anni difficili in MotoGP. Il pilota della Yamaha ha invece ottenuto soltanto 4 podi in 14 gare senza riuscire a vincere. 
 

Toseland che è stato due volte campione del mondo si auspica di tornare al successo a Misano Adriatico dove avrà una Yamaha molto migliorata rispetto alle ultime gare: basterà per risalire sul gradino più alto del podio?

“Dopo i test svolti la scorsa settimana su questa pista sono molto fiducioso. Penso che il nostro pacchetto potrà competere per la zona alta della classifica. Misano è conosciuta per essere una pista Ducati e quindi sarà una gara dura ma durante le prove noi siamo stati decisamente competitivi. 
 

Abbiamo una grande possibilità davanti a noi, ovvero chiudere tra i primi tre. Sarebbe un grande colpo dopo i problemi avuti finora. Ho intenzione di continuare a spingere per fare il meglio che possiamo, con l’obiettivo di colmare il divario dalla testa della classifica. 
 

La moto è molto stabile in frenata e la velocità massima è abbastanza buona. Per migliorare abbiamo bisogno di costanza sul passo gara e di una migliore durata delle gomme. Paghiamo un po’ in accelerazione rispetto all’Aprilia e anche da questo punto di vista dovremo lavorare per cercare di arrivare al loro livello.” 
 

Toseland ed il team Yamaha Sterilgarda quest’anno non hanno ancora vinto gare, anche se il suo compagno di squadra Cal Crutchlow ha conquistato diverse pole position.